Uomini e donne al Festival del Cinema di Venezia: gli outfit

3
1418

Si è concluso il Festival del Cinema di Venezia che in questi giorni ha visto sfilare sul red-carpet… Personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema e non solo. In passerella anche influencer in veste di testimonial dei marchi di moda con i quali collaborano.

Le influencer di Uomini e Donne al Festival di Venezia

E tra le influencer presenti, ritroviamo alcuni dei volti più amati del programma televisivo di Maria de Filippi, Uomini e donne: Giulia De Lellis, Camilla Mangiapelo e Beatrice Valli, accompagnata dal suo uomo, non che ex tronista Marco Fantini.

Nonostante sia stata la loro prima volta su un red-carpet così prestigioso, le ex corteggiatrici hanno sfilato egregiamente in passerella, lasciandosi ammirare e fotografare dai presenti. Impossibile non notare l’emozione nei loro occhi.

Gli outfit sfoggiati per l’occasione

Giulia De Lellis veste di rosso per l’occasione, indossando un elegantissimo abito firmato Blumarine. Su Instagram ringrazia i brand che l’hanno scelta per rappresentarli. Un total white invece per Camilla Mangiapelo, che indossa un madeinitaly firmato Genny, e infine Beatrice Valli con un abito della collezione Manila Grace, che si unisce alla perfezione al suo contagioso sorriso smagliante.

La polemica dei puristi del Festival

Tutto perfetto dunque, almeno in apparenza. Eh si, perché la scelta delle aziende di affidarsi a questi nuovi volti del piccolo schermo, non è stata presa bene dagli estimatori e puristi del Festival di Venezia, i quali non hanno perso occasione per esprimere la loro contrarietà direttamente sui propri profili social. Inevitabile la risposta dei diretti interessati, i quali chi più pacatamente, chi con ironia hanno spiegato e chiarito il motivo della loro presenza alla kermesse.

Le giovanni, con i loro milioni di follower al seguito, sono considerate a tutti gli effetti influencer e per ciò contattate dai brand che comprano il biglietto per proporre loro di sfilare indossando determinati abiti, gioielli, trucchi. Insomma, si tratta di semplici sponsor che sfruttano la popolarità dei personaggi popolari sui social.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui