Irama vincitore Amici 18 intervista: “Ho paura che tutto mi sfugga di mano”

3
2497
Irama vincitore Amici 2018

La nuova stagione di Verissimo parte davvero alla grande! Tra gli ospiti anche Irama vincitore Amici 2018. Il cantante durante la sua intervista ha raccontato il rapporto con le emozioni e la vita: “Ho paura che tutto mi sfugga“.

Irama vincitore Amici 2018: “Ma era distrutto…”

Irama vincitore Amici 2018, ospite di Silvia Toffanin, ha deciso di raccontarsi a cuore aperto per la gioia dei fan. A quanto pare la musica è sempre stata nel suo destino, fin da bambino quando si cimentava a scrivere canzoni. “Ho iniziato a scrivere a sette anni… Tempo fa ho anche ritrovato qualcosa, ma era distrutto. A quanto pare non mi era piaciuto – racconta ridendo Irama -. Ad ogni modo sono cresciuto ascoltando artisti come Francesco Buccini e Fabrizio De Andrè pensando: Che bella cosa esprimere i propri pensieri e raccontare storie… Era quello che volevo fare da grande e che forse sto riuscendo a fare“.

“Ho paura che tutto mi sfugga di mano”

Il 2018 è stato un anno davvero importante per Irama. Dopo la sua vittoria a Amici 2018 ha ottenuto un grandissimo successo con la sua hit Nera, che gli ha permesso di conquistare anche il cuore di Laura Pausini. Tutti noi però ricordiamo che nel momento della sua proclamazione è tardato ad arrivare il salto della coppa. A raccontare il perché è stato lo stesso Irama a Silvia Toffanin: “Ho paura che tutto mi sfugga di mano. Ad Amici non volevo alzare la coppa per Carmen, non lo vedo un gesto carino nei confronti di una persona che aveva lottato con me. Purtroppo è vero, non mi godo bene le gioie della vita“.

Irama e Laura Pausini

“Spero ci siano sempre alti e bassi”

La carriera di Irama ha preso ufficialmente il volo con la vittoria al Summer Festival, diretto avversario di Ermal Meta. Subito dopo il vuoto e un periodo di confusione che ha portato Irama a reinventarsi ad Amici 2018… Un successo che ha spianato la strada per il suo concerto al Mediolanum Forum di Assago, annunciato da Laura Pausini. “Nel momento in cui tu ti metti in gioco, decidi di affrontare alti e bassi e solo in questo modo puoi riuscire in quello che ami- dichiara Irama a Silvia Toffanin -. Spero che ci siano sempre alti e bassi che mi diano la forza di fare tutto questo. Ho anche pensato: tutto mi rema contro devo smetterla. Ma l’indomani ti svegli e vuoi fare solo quello, questa è la chiave giusta. La musica è la mia vita, questo è quello che sono, il mio lavoro ecc…“.

 

 

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui