Lele Negramaro malessere: Il messaggio di Giuliano Sangiorgi

2
3791

Le speranze di molti stanno lentamente crescendo. Così come le condizioni mediche di Emanuele Spedicato, per gli amici Lele, che da giorno 17 settembre è ricoverato al Vito Fazzi di Lecce. condizioni di Lele

Le attuali condizioni di Lele

Sta meglio e si sta lentamente risvegliando dal coma, a causa di un’emorragia cerebrale che lo ha colto all’improvviso, nella sua abitazione. Dopo ormai diversi giorni di condizioni delicate e stabili, pare che il chitarrista stia finalmente reagendo in maniera intenzionale agli stimoli. Due settimane di assoluta cautela da parte dei medici, per avere una prognosi attendibile, che pare adesso avere dei risvolti positivi. Ma la situazione resta comunque delicatissima, poiché Lele resta ancora in coma. Un coma neurologico accompagnato da farmaci di sedazione, utili a preservare le funzioni neurologiche del paziente.

Cresce la speranza

Cresce dunque inevitabilmente la speranza di famiglia e amici. Prima fra tutti la moglie, che sta ultimando la gravidanza del suo bambino, insieme al desiderio che possa presto Lele condividere con lei la gioia del lieto evento.

Anche la band è sempre vicina al collega e amico: ciò che li unisce infatti non è una semplice unione artistica, ma l’essere proprio come una vera e propria famiglia. Sono cresciuti insieme, si sono fatti conoscere in un percorso artistico che parte dalle periferie salentine fino ad arrivare ai palchi più importanti d’Italia, pieni di gente pronta a lasciarsi trascinare dalla loro musica. Non si sono mai voltati le spalle, mai separati fin dalle origini. Adesso uniti più che mai per superare, ancora una volta insieme, una delle prove più difficili che la vita pone davanti.

La dedica di Giuliano Sangiorgi

“Ritorni tu e ritorneranno tutte le mie ossa” il messaggio che il cantante Giuliano Sangiorgi dedica sui social all’amico Lele. Un piccolo verso della canzone Pezzi di te, che racchiude tutta la voglia e la speranza del cantante dei Negramaro di poterlo riabbracciare presto.

Non solo la famiglia e la band. Tutti i fan del gruppo non si sono mai stancati, in questi giorni di lunghe attese, di chiedere notizie sulle condizioni di salute del chitarrista e di augurargli una pronta guarigione, con la speranza di poterlo rivedere presto sul palco. Gli artisti hanno invece lanciato l’hashtag #forzalele, insieme a calorosi messaggi di incoraggiamento. La speranza per tutti è che questo giovane artista e futuro padre, possa presto ritornare alla sua vita di sempre.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui