Wedding&Living 2018: per un matrimonio Made in Sicily

0
337
Foto: Francesca Santangelo

Giunge al termine con oggi, il weekend firmato interamente Wedding&Living 2018, dedicato al momento più importante della vita di coppia: il matrimonio. Il primo salone di stagione della Sposa e della Casa, che punta alla valorizzazione del Made in Sicily.

Inaugurazione di Wedding&Living 2018

Organizzato da Expò, l’azienda nazionale leader nel settore dell’organizzazione di grandi eventi. È stato inaugurato venerdì alle ore 16:00 col classico taglio del nastro. Presenti la fondatrice Barbara Mirabella,;l’organizzatore Marco Mirabella, il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, l’Assessore regionale al turismo Sandro Pappalardo ed il segretario nazionale del Codacon Francesco Tanasi.

Le proposte per un matrimonio MadeinSicily

Durante la kermesse, ben cento espositori tra fotografi, musicisti, atelier, location hanno offerto ai futuri sposi proposte originali e innovative, per rendere il loro matrimonio unico ed indimenticabile. Hanno sfilato in passerella, proposte dagli atelier, le ultime novità presentate alla bridalweek di Milano, Barcellona e Parigi insieme ad una visione del matrimonio totalmente #madeinsicily. Un richiamo alle tradizioni siciliane lo abbiamo ritrovato in passerella grazie a Kea atelier di Carmela Motta.

Foto: Francesca Santangelo

Stilista che insieme alla madre, continua a portare avanti la lavorazione del tombolo. Carmela lo propone nei suoi abiti che inevitabilmente acquisiscono un’eleganza ed una particolarità unica e originale, connubio tra tradizione e modernità.

Speciali incontri BtoB

Un’edizione che ha puntato più che mai al marketing territoriale e che vede la Sicilia come una delle mete più ambite anche dai turisti per la celebrazione di un matrimonio da favola. Così come hanno già fatto anche tanti Vip, ultimi fra tutti il cantante Fedez e l’influencer Chiara Ferragni con le nozze TheFerragnez celebrate a Noto. A tale scopo, sabato 29 Settembre, sono stati accolti una delegazione di dieci operatori turistici specializzati nel ‘wedding destination‘ provenienti dalla Russia.

Foto: Francesca Santangelo

Con la supervisione del Sicilia Convention and Visitors Bureau, hanno visitato la fiera, confrontandosi con i top player del settore.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui