Crollo ponte Morandi: per il commissario Bucci più vicino

0
217

Nel giorno in cui sono cominciati i sopralluoghi dei periti chiamati ad accertare le cause del crollo ponte Morandi, si allontana Claudio Gemme dalla carica di commissario. A sostenere la non possibilità di poter continuare con la candidatura del manager di Fincantieri sono dei pareri negativi di buona parte dei pentastellati. Tra le motivazioni i genitori, che sono proprietari di una casa nella zona rossa. Spunta il nome del sindaco di Genova Bucci.

I presunti conflitti di interesse di Gemme

Il fatto che a ricostruire il ponte possa essere Fincantieri, azienda di cui Gemme è manager e che i suoi genitori abbiano un’abitazione nella zona rossa è visto come un conflitto di interesse. Questo allontanerebbe Claudio Gemme dalla nomina a commissario straordinario.

Le dichiarazioni di Gemme

Sulla sua la nomina a commissario straordinario lo stesso Gemme ha dichiarato di sentirsi ancora in pista. “So che ci stanno lavorando da sabato, a me l’hanno detto venerdì“. Sui conflitti d’interesse ha detto che sono, secondo lui risolvibili – .Dal punto di vista dell’analisi, della disclosure, stanno facendo un ottimo lavoro però lo facciano per tutti – ha continuato Gemme –  io sono un professionista e un manager e ritengo che sia giusto fare tutti i passi possibili e immaginabili per avere poi un percorso veloce”.

… e quelle di Bucci

Il sindaco di Genova ha voluto precisare che “Non ne so assolutamente nulla. Sono stati bruciati tanti nomi in questo modo, non vorrei si bruciasse anche il mio. Una percentuale di quanto richiesto da noi è nel decreto, per il resto dobbiamo ancora lavorare per negoziare, se poi non otterremo tutto durante la discussione in parlamento – ha concluso Bucci – vedremo cosa fare, l’idea di scendere a Roma in spedizione con le barche resta”.

Sbloccati parte dei fondi per la copertura delle spese di emergenza

Il dipartimento nazionale di Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri, intanto, ha sbloccato ieri sera una parte dei fondi destinati all’emergenza. Sono 19 milioni di euro di un totale di 33,4 che sono stati stanziati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui