Il derby della Madonnina all’Inter. Decide Icardi, ma che errore di Donnarumma

0
144
Derby della madonnina

Non passerà alla storia per il derby della Madonnina più bello, ma di certo per uno di quelli giocati con maggiore vigoria. All’ultimo istante Icardi di testa fa volare l’Inter al terzo posto.  Buona anche la partita del Milan che ha perso per un episodio che ha visto Donnarumma protagonista in negativo.

Primo tempo più Inter che che Milan

L’Inter e il Milan neanche si studiano. I nerazzurri partono forte con il pressing e i rossoneri sembrano sorpresi dall’entusiasmo e carica degli avversari. Nel primo tempo sono, infatti i nerazzurri a farsi preferire, sia per intensità di gioco che per qualità al centrocampo. Si perché la difesa del Milan riesce a leggere bene e non lascia palle facili da giocare agli aventi di Spalletti. Succede quello che non ti aspetti: il Milan ha le occasioni migliori. Il Var vede 2 fuorigioco (uno per parte) e i gol di Icardi e Musacchio vengono giustamente annullati.

Donnarumma che errore al 93′ e Icardi segna

Nel secondo tempo la partita pian piano si spegne. A crederci di più è l’Inter che ci prova fino alla fine. Suso fa quello che può, ma in avanti predica nel deserto, con Higuain più a raccordare il centrocampo che a fare la punta centrale. I rossoneri negli ultimi minuti tendono a portare il risultato di pareggio in porto. Errore da fatale per gli uomini di Gattuso, che alla prima palla persa subiscono il gol. Il cross di Vecino è velenoso, Donnarumma  esce completamente a vuoto e Icardi insacca di testa in rete.

Spalletti:l’Inter ha fatto meglio. Gattuso sul portiere: “lettura sbagliata”

Al termine della gara Spalletti ha parlato di “vittoria meritata. Il gol dovevamo farlo prima e poi chiudere. Abbiamo giocato meglio e con più intensità degli avversari. Noi siamo stati bravi a recuperare le palle e a pressare gli avversari. Abbiamo costretto loro a non giocare tranquillamente in palleggio”.

Gattuso in mix zone detto : “L’inter ha meritato più di noi. Potevamo pareggiare molto meglio. Abbiamo avuto poco coraggio. Comunque ho visto soffrire la mia squadra, che ha tenuto botta contro una squadra fisica fino al 90′ Comunque potevamo uscire in alcune occasioni in modo più facile, ma avevamo troppo campo da coprire e siamo andati in difficoltà”. Su Donnarumma Gattuso ha dichiarato: “È stata una lettura sbagliata. Non abbiamo perso per una sua lettura sbagliata si vince e si perde tutti insieme.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook o iscriviti al nostro canale Telegram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui