Accordo Italia Cina: i nostri agrumi saranno esportati via aerea

0
208
Accordo Italia Cina Giancarlo Cancelleri e Luigi Di Maio

È stato raggiunto un accordo Italia Cina per l’export degli agrumi siciliani. Viaggeranno via aerea. L’intesa è stata raggiunta grazie all’intervento del ministro Luigi Di Maio.

Il nuovo accordo tra Italia e Cina

La variazione del l’accordo Italia e Cina sull’export degli agrumi siciliani è arrivato durante la visita all’expo di Shanghai di Luigi Di Maio. Grazie all’accordo è possibile inviare via aereo gli agrumi siciliani.

A commentare l’accordo raggiunto tra i due paesi è Giancarlo Cancellieri, che ha commentato l’annuncio video del ministro e leader del M5S Luigi Di Maio. “Voglio ringraziare il nostro ministro Luigi Di Maio per aver dato una risposta concreta alle esigenze del comparto agrumicolo siciliano. La modifica dell’accordo bilaterale tra Italia e Cina che prevederà il trasporto per via aerea dei nostri agrumi, è un primo utilissimo provvedimento in favore della filiera, frutto di anni di ascolto e concertazione con tutti i livelli del comparto. L’accordo arriva peraltro in un momento molto difficile dell’economia siciliana”.

Finalmente una svolta per il mercato agrumicolo

“Adesso – spiega Cancelleri – aspettiamo le firme del Ministro Centinaio e dei funzionari, ma il cambio di passo è evidente. Per una volta finalmente, la Sicilia ha dalla propria parte un governo amico, che ascolta e mette in pratica le esigenze del territorio. Da anni, con la presidente del distretto degli agrumi di Sicilia Federica Argentati, lavoriamo per migliorare le condizioni della filiera. Oggi, da forza di governo – dice Cancellieri – quelle proposte le stiamo mettendo in pratica. Proprio in questi giorni, mentre la mia Sicilia è martoriata da accadimenti tragici, ci sono notizie che possono aiutare a risollevare le sorti dell’isola e la sua economia”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e sul nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui