Cina mondo magico e ricco di bellezze, ecco cosa vedere in 10 giorni

1
57
Cina mondo magico
foto di blog.earthviaggi.it

Cina mondo magico: da sempre ha incantato e continua a fare innamorare migliaia di turisti nel mondo. Ricca di storia, cultura, panorami mozzafiato. Ecco dei consigli per non perdersi nessun angolo di questa nazione. Andare in Cina non è così agevole, dato che si trova dall’altra parte del mondo. Il tutto è solo una questione di organizzazione in tempo. Come fare se si hanno solamente 10 giorni per visitarla?

Cina mondo magico: Shangai e Pechino

Per chi vuole visitare per bene la Cina deve fare una prima tappa a Shangai. Da non perdere è il Tempio del Buddha di Giada, il Yuyuan Garden e il bazaar. Per la sera, ci si può concentrare su locali e bar tipici. Per gli amanti dello shopping, si può andare a Piazza del Popolo e in particolare, Nanking Street. Immancabile la passeggiata al Bund.
Il giorno seguente, il consiglio è di prendere un volo per Pechino. Dopo un’iniziale passeggiata alla grande via commerciale Wangfujing Dajie, la cd. Golden Street. L’indomani mattina, la visita prosegue verso il palazzo imperiale più antico e grande e maggiormente conservato in Cina: la Città Proibita. Successivamente, il consiglio è quello di visitare il Beighai Parco fino alla Pagoda Bianca. Mentre si è a Pechino non si può non cenare sul lago di Quian Hai.

muraglia cinese

La grande muraglia e Piazza Tiananmen

Tappa obbligata è la visita della Grande Muraglia, in particolare la sezione Simatai, con una maggiore vista rispetto a Badalin. Da non perdere il Palazzo d’Estate, con visita al Parco Olimpico che ospitò le Olimpiadi del 2008.
Si prosegue con Piazza Tiananmen, dove il 4 maggio del 1989, circa 100.000 studenti, operai scesero in piazza contro il governo cinese. Bellissimo e ben fatto il Mausoleo di Mao Zedong e il Parlamento. Il tour per questa giornata si conclude al Tempio di Confucio, Tempio di Lama e Tempio del Cielo.

guerrieri di terracotta

Cina mondo magico: Quartiere musulmano di Xi’an

Bisogna assolutamente visitare l’hangar che contiene i Guerrieri di Terracotta. Si tratta di circa 7000 guerrieri d’argilla a grandezza naturale che avevano il compito di accompagnare nel mondo dei morti il primo imperatore della Cina. Questo quartiere musulmano è davvero suggestivo con la grande moschea e il mercato di strada. Visitare anche la Grande Pagoda dell’Oca con lo spettacolo audiovisivo in piazza con la fontana danzante.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui