Omicidio di Montopoli, l’assassino confessa: la vittima uccisa dopo una lite

0
429
Giuseppe Marchesano omicidio di Montopoli

Dall’ipotesi di un motivo passionale alla piena confessione dell’assassino, responsabile del’omicidio di Montopoli. Giuseppe Marchesani sarebbe stato ucciso al culmine di una lite?

Omicidio di Montopoli, chi ha ucciso Giuseppe?

Questa settimana è stata animata anche dalle indagini che gli inquirenti hanno messo in atto per l’omicidio di Montopoli. Domenica scorsa, Giuseppe Marchesani è stato trovato morto in casa sua, riverso sul divano con quattro colpi d’arma di fuoco alla testa. Fin da subito le indagini si sono concentrate nella vita privata del ragazzo, dato che nel corso delle prime indagini è emerso come, Giuseppe Marchesani,.quella sera abbia aperto la porta al suo assassino. (Clicca Qui).

Danny Scotto responsabile dell’omicidio

Subito dopo i primi giorni gli inquirenti sono riusciti a individuare l’autore materiale dell’omicidio di Montopoli. Danny Scotto, amico della vittima, ha ucciso Giuseppe Marchesani. Quali siano i reali motivi che hanno spinto il ragazzo a premere 4 volte il grilletto non è ancora ben chiaro. In un primo momento si è parlato di un delitto passionale, mentre adesso si parla di un gesto estremo avvenuto al culmine di una lite.

Danny Scotto ha confessato

Nel corso delle ultime ore Danny Scotto si è pienamente assunto le responsabilità dell’omicidio di Montopoli. Dunque è stato Scotto ad aver inflitto 4 colpi di arma da fuoco alla testa dell’amico, con il quale aveva avuto degli screzi. La conferma è arrivata anche dal procuratore Alessandro Crini che, secondo quanto riportato da La Nazione, ha dichiarato: “Scotto ha confessato e ammesso pienamente la responsabilità del delitto. Sembra che sia essere andato a trovare l’amico e di avergli sparato dopo uno screzio. Scotto è una persona solitaria che nel momento dell’omicidio ha manifestato una situazione di grave disagio personale“. (Clicca Qui)

“Credevo fosse il suo unico amico”

Alla base dell’omicidio di Montopoli potrebbe esserci la volontà di Giuseppe di allontanare Danny, ma per quale motivo? Un’amica dei due ragazzi ha raccontato, in modo anonimo a Iltirreno.gelocal.it, che: “Quando si vedevano, passavano la serata a giocare alla play station e a qualche altro gioco online. Conoscevo bene Giuseppe. Danny molto meno, con lui ho solo fatto un paio di anni alle superiori, poi ci siamo allontanati. Ciò che so di lui me lo ha detto Giuseppe, che credo fosse il suo unico amico e comunque non mi hai mai parlato male di lui. Io con Danny tra l’altro non ho mai avuto un bel rapporto“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui