Roma, abbattute 8 ville del clan Casamonica. Sodisfatti Raggi e Salvini

1
356
abbattute 8 ville Casamonica

Sono soddisfatti sia la sindaca di Roma Virginia Raggi che il ministro degli Interni Matteo Salvini, oggi, infatti nella Capitale sono state abbattute 8 ville del clan Casamonica.

La soddisfazione di Virginia Raggi

La soddisfazione della sindaca capitolina Virginia Raggi è esternato in un post su Facebook, dove la prima cittadina romana ha scritto: “Quella di oggi è una giornata storica per la città di Roma e per i romani. Mettiamo fine a anni di illegalità e inviamo un segnale forte alla criminalità e al clan Casamonica, sgomberando e abbattendo otto villette abusive nella periferia est di Roma. L’amministrazione si è impegnata come mai è successo nella sua storia recente: per 10 mesi abbiamo pianificato questa operazione che vede l’impegno di ben 600 uomini della Polizia Locale. Stop a 30 anni di illegalità e un segnale forte contro criminalità e clan Casamonica. – ha aggiunto Virginia Raggi – Grazie a 600 uomini Polizia Locale e a forze ordine. Istituzioni a fianco cittadini onesti contro malavita“.

Al loro interno lo sfarzo più sfrenato

Su Ansa sono riportate le poche parole del comandante della polizia locale di Roma Antonio Di Maggio. Ha definito gli interni delle ville con “arredamenti sfarzosi o apparentemente sfarzosi“. Al loro interno vi eran soffitti dipinti e statue. Gli operatori delle forze dell’ordine, che sono a lavoro  dall’alba di questa mattina, hanno in taluni casi procedere con l’apertura forzata delle abitazioni.

Salvini: “La pacchia è finita”

Altre reazioni all’operazione odierna arrivano da più parti. In primis da parte del ministro degli Interni Matteo Salvini, che era presente al quadrato 110. Qui sono scattate le  operazioni di demolizione. Il premier della Lega ha dichiarato: “Piano piano stiamo riportando pezzi di città alla legalità. E’ un bel segnale per Roma, non è il primo e non sarà l’ultimo. Le regole tornano ad essere rispettate. Non sono entrato nelle villette per non intralciare il lavoro delle forze dell’ordine, ma da quello che si vede è emerso lo spazio abbondante occupato e lo sfarzo alle spalle degli altri. La pacchia è finita“.

Morra: “Il buongiorno si vede dal mattino”

Il presidente della commissione parlamentare Antimafia Nicola Morra, ha aggiunto, nel suo commento di soddisfazione su Facebook. “Otto villette Casamonica abbattute in queste ore dall’amministrazione Raggi. – ha scritto Morra – Il buongiorno si vede dal mattino. Forza e che altre amministrazioni comunali prendano coraggio: la Commissione antimafia non farà mancare il suo pieno appoggio“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e sul nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui