Alitalia, Di Maio nomina Daniele Discepolo commissario straordinario

0
34
Lufthansa dice no per Alitalia

Nelle vesti di ministro dello Sviluppo economico, in Alitalia Luigi Di Maio nomina Daniele Discepolo commissario straordinario. A darne notizia lo stesso ministro in una nota.

Discepolo succede al dimissionario Gubitosi

Il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, in una nota ha comunicato la nomina del nuovo commissario straordinario di Alitalia. Si tratta di Daniele Discepolo, che succede a Luigi Gubitosi, dimissionario. Nelle nota il ministro presenta il nuovo arrivato di casa Alitalia come “un professionista con grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale“.

Cambio già programmato

Nella nota si legge inoltre che “come già avvenuto nel maggio 2017 all’apertura dell’amministrazione straordinaria della compagnia aerea Alitalia, quando fu deciso di derogare alle regole procedimentali allora vigenti per la nomina dei commissari straordinari, si è deciso anche in questa occasione di affrettare il più possibile i tempi, al fine di procedere celermente alla sostituzione del Commissario dimissionario Gubitosi e alla luce della delicatissima fase della procedura di cessione dei complessi aziendali della società“.

Alitalia chiude il 2018 con più di 3 miliardi di fatturato

Il commissario di Alitalia Stefano Paleari, ha illustrato i risultati ottenuti dall’azienda nel corso del 2018. Numeri che non si vedevano da tempo, infatti da quanto detto da Paleari la compagnia di volo “chiuderà il 2018 con un fatturato per la prima volta abbondantemente superiore ai 3 miliardi di euro. Questo “era un obiettivo che avevamo 6 mesi fa e sarà certamente raggiunto”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui