È morto Gigi Radice, con lui il Toro vinse l’ultimo suo scudetto

0
351
Morto Radice con lui il toro vinse l'ultimo scudetto

Una grande commozione, un giorno di lutto nel mondo del calcio è morto Gigi Radice con lui il Toro vinse il suo ultimo scudetto. Aveva 83 anni ed da tempo era malato di Alzheimer, con cui ha combattuto la sua ultima battaglia.

Muore Gigi Radice

Se ne va un uomo di grande spessore, di grande cultura sportiva e calcistica. Da tempo era malato di Alzheimer. Aveva 83 anni, ne avrebbe compiti 84 il 15 gennaio, giorno della sua nascita nel 1935. La sua carriera è stata costellata di battaglie con tantissime squadre. L’ultima il Monza che allenò, prima del suo addio definitivo al calcio, nella stagione 1996-1997. Nel Toro forse l’emozione più grande, con la vittoria dello scudetto 1976.

La sua carriera con quello scudetto vinto col Toro

Da giocatore ha indossato la maglia della Nazionale per 5 volte. In tre amichevoli contro Francia (2-1) Belgio (3-1) e Austria (2-1); due volte nel mondiale del 1962 in Cile: Italia Germania Ovest 0-0 e Italia Svizzera 3-0, entrambe giocate a Santiago del Cile.

Da giocatore di Club ha indossato la maglia del Milan dal 1955 al 1965, con una breve parentesi nella Triestina e nel Padova collezionando 127 presenze con un gol all’attivo. Ha vinto con i rossoneri 3 scudetti e una coppa Campioni, quella del 1963.

La sua carriera da allenatore inizia e finisce con il Monza, che ebbe per la prima volta sotto la sua guida nella stagione 1966-67. Con il Torino vince lo scudetto nella stagione 1975-76.  In carriera ha allenato per ben 993 partite. Di queste 40 sono di coppe continentali.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui