Andrea Mainardi incidente al GF Vip: lascia la casa e va in ospedale

0
385
Andrea Mainardi incidente
Fonte Foto: radiohotmusic.it

Al Grande Fratello Vip le sorprese non mancano mai… Ieri sera Andrea Mainardi ha avuto un incidente e, dopo aver sbattuto la testa, è stato trasportato in ospedale per i controlli sul caso.

Andrea Mainardi incidente in casa

Ad un passo dalla finale, ieri sera un episodio spiacevole ha visto coinvolto il celebre chef Andrea Mainardi. Dopo aver alzato un po’ il gomito insieme agli altri vip in casa, ha sbattuto la testa contro il vetro della veranda. L’urto è stato abbastanza violento tanto che il vip ha iniziato a perdere sangue dal naso e si sono gonfiate le labbra. Il dolore è andato ad aumentare sempre più, tanto che Andrea Mainardi è stato portato al Pronto Soccorso, lasciando casa e compagni… per fortuna momentaneamente.

Frattura al naso?

Andrea Mainardi, secondo i primi accertamenti medici, sembrava, che riportasse una rottura al setto nasale. Direttamente dalla pagina Twitter del Grande Fratello alle 13.25 di oggi arriva la felice notizia. Si legge: “Piccolo incidente nella notte per Andrea Mainardi. Dopo essere stato accompagnato in ospedale per un controllo medico lo chef è rientrato nella casa di #GFVIP e sta bene“.

Andrea Mainardi
Fonte Foto: today.it

Andrea Mainardi torna in casa pronto per la finale

Il vip, dunque, è ritornato in casa e fortunatamente l’episodio spiacevole per lui è finito e potrà godersi in tranquillità la finale. Tra le altre cose, infatti, proprio lui è uno dei finalisti di questa edizione del reality e sembra essere anche uno dei principali favoriti per la vittoria. Saranno veri questi rumors?

Non resta che seguire la finalissima di lunedì che decreterà il vincitore assoluto di questa terza edizione del Grande Fratello Vip, dove le sorprese non sono mancate, non mancano e siamo sicuri non mancheranno fino al momento in cui si spegneranno le luci!

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui