Guerra dazi Usa Cina, Blooberg: “Pechino pronto a dei tagli”

0
418
dazi usa cina tregua xi-jiping-y-trump

Dopo il dialogo distensivo al G20 tra Trump e Xi Jinping, potrebbe arrivare una novità nella guerra dei dazi tra Usa e Cina, Pechino potrebbe essere pronto a dei tagli.

Pechino pronta ad abbassare i dazi auto

A dare notizia di questa probabile apertura del governo cinese è stata l’emittente Bloomberg. Questa decisione da parte di Pechino confermerebbero le rivendicazioni di Trump dopo i colloqui con il presidente Xi Jinping nel corso del G20 in Argentina. Il presidente Usa, infatti aveva detto di aver ottenuto questi tagli, che secondo Bloomberg riguarderebbero un abbassamento al 40 al 15% nel mercato delle auto Made in Usa.

L’emittente Bloomberg ha inoltre spiegato che la decisione non è stata ancora presa a Pechino, e potrebbe essere “adottata in termini diversi”. Nella nottata, inoltre, si sono tenuti colloqui telefonici tra il vicepremier cinese Liu He e il segretario al Tesoro e il rappresentante per il Commercio americani, Steven Mnuchin e Robert Lighthizer.

Concordato al G20 di Buenos Aires

Il ministero del Commercio cinese, in una nota ha spiegato che l’iniziativa sarebbe finalizzata per promuovere un primo “scambio di vedute” sull’attuazione di quanto concordato tra i presidenti Xi Jinping e Donald Trump nel summit tenuto il primo dicembre a Buenos Aires, a margine del G20. Così come il programma e la roadmap per ulteriori negoziati sul commercio.

Lo scorso luglio la Cina aveva aumentato i dazi sulle auto americane al 40% nell’ambito delle ritorsioni commerciali contro le misure protezionistiche introdotte da Trump. Proprio il presidente americano, dopo il G20 in Argentina aveva preannunciato la riduzione dei dazi sulle auto Usa.

Le Borse europee brindano al dialogo fra Stati Uniti e Cina in tema di dazi e chiudono in convinta crescita. Francoforte ha guadagnato l’1,49% a 10.780 punti, seguita da Parigi(+1,35% a 4.806 punti) e Londra (+1,27% a 6.806 punti). Solide anche Milano, che ha guadagnato lo 0,98% a 18.591 punti, e Madrid (+0,87% a 8.735 punti).

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui