Aggredita deputata M5S Mara Lapia da un bruto in un parcheggio a Nuoro

1
1671

È avvenuto ieri sera ma la notizia che è stata aggredita una deputata del M5S Mara Lapia da un bruto in un parcheggio di un  supermercato a Nuoro.

Aggredita a Nuoro deputata M5S

Un uomo, identificato dalla polizia, mentre erano alla cassa, ha esploso contro rovesciato addosso alla deputata del M5S delle lattine di Coca Cola, e proferendo verso la donna frasi ingiuriose. L’uomo ha poi picchiato la deputata pentastellata nel parcheggio del supermercato. La donna sentendosi in pericolo aveva chiamato il 113 ed ha fotografato la targa dell’auto di colui che l’aveva aggredita verbalmente alla cassa del supermercato. Questo ha scatenato le ire dell’uomo, che dopo aver picchiato la sua vittima è fuggito prima dell’arrivo della pattuglia del 113. È intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la deputata all’ospedale San Francesco di Nuoro. Il personale sanitario le ha riscontrato varie contusioni, una costola rotta e problemi polmonari. La Lapia oggi è tornata a casa.

Lapia: “derisa prima picchiata dopo”

All’Ansa la deputata ha commentato che non avrebbe “mai immaginato” di essere in pericolo per il ruolo di parlamentare. “E’ inqualificabile un uomo che si accanisce così nei confronti di una donna sola – ha detto Lapia – .Mi sento colpita più come donna che come parlamentare. Questo è l’ennesimo atto di violenza contro una donna. Il mio aggressore aveva una faccia da bruto – ha riferito – ho visto che mi guardava male già prima che arrivassimo alla cassa, poi quando ho detto alla commessa di stare attenta dopo che mi ha rovesciato addosso alcune lattine di Coca Cola sporcandomi, è esploso con accuse pesanti contro di me: “Le hanno sporcato il vestito nuovo – diceva deridendomi e cercando il consenso degli altri presenti – Voi appestate i posti dove entrate, si sente la tua puzza dentro tutto il supermercato”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui