Scandalo Berlusconi non saluta Conte…”A qualcuno piace caldo”

2
248
Berlusconi non saluta Conte

Dopo l’ok dell’Europa alla manovra economica un brindisi per festeggiare (non si capisce cosa ndr.) al Quirinale, lungo i corridoi Berlusconi non saluta Conte che si era avvicinato per stringergli la mano. Da qui un video che gira sulla rete, da dove non si vede nulla.

Il video dello “scandalo”

Si vede solo Berlusconi che inquadrato di spalle cammina guardando avanti con le mani dietro la schiena. Dietro di lui, il premier Giuseppe Conte, che appare con una faccia divertita e fa il segno del pollice in alto ad una persona fuori dall’inquadratura. Questo è il breve racconto del video dello scandalo. Che Berlusconi abbia o no salutato il premier lo saprà chi era li, ma dalla visione di questo video sinceramente non si evince nulla.

…”A qualcuno piace caldo”, chissà

Stiamo confondendo la politica con il gossip? Conte e il Cavaliere non fanno menzione dell’accaduto sui loro canali social. A questo punto forse viene da pensare che “A qualcun piace caldo“, parafrasando il titolo del fortunato film del 1959 di Billy Wilder con Marilin Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon. I due nel film scappano da dei gangster che li vogliono morti travestendosi da donna. Un miliardario si innamora di Dafne, interpretata da Jack Lemmon, che durante una rocambolesca fuga in motoscafo si rivela uomo al miliardario, che risponde con la celebre frase: “beh… nessuno è perfetto“. Della serie ognuno veda ciò che gli piace.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui