Charlie Hedbo, arrestato ideatore attacco. Verso l’estradizione in Francia

0
730
Charlie Hedbo arrestato ideatore attacco

Si torna a parlare della strage di Charlie Hebdo, infatti è stato arrestato un ideatore dell’ attacco al giornale satirico francese. Si tratta di Peter Cherif che va verso l’estradizione in Francia.

Arrestato Cherif il mandante della strage a Charlie Hebdo

Uno degli ideatori dell’attacco al giornale satirico Charlie Hebdo è stato arrestato a Gibuti. Peter Cherif, amico degli autori materiali dell’attacco del gennaio del 2015. La notizia è apparsa sul sito del settimanale Marianne. L’uomo, 36 anni, era amico dei fratelli Kouachi, autori della strage nella redazione. Noto anche come Abou Hamza, in fuga dal 2011, Che’rif era uno dei terroristi più ricercati al mondo.

Il personaggio Cherif

Cherif, considerato all’inizio un delinquente comune, ha combattuto in Iraq, è stato indottrinato nella filiera Buttes-Chaumont, la stessa frequentata dai fratelli Kouachi. Gli iracheni lo condannarono ma nel 2006 riuscì ad evadere per poi essere catturato e consegnato alle autorità francese. Era in libertà in libertà di giudizio quando riuscì a fare perdere le sue tracce l’ultimo giorno del processo che lo vedeva coinvolto. In Yemen si arruolò in Al Qaida. Qui conobbe i fratelli Koauachi. L’uomo sarebbe inoltre stato in contatto anche con Amedy Coulibaly, autore dell’attacco all’Hyper Cacher di Parigi due giorni dopo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui