Manovra economica, ira di Bonino contro il governo: “siete come rulli compressori”

0
608
Manovra economica Emma Bonino contro il governo

La manovra economica sarà votata stasera al Senato con la fiducia, e senza il mandato della commissione Bilancio, per questo è intervenuta in Aula Emma Bonino contro il governo.

“Parlamento umiliato”

Le parole della Bonino sono durissime. “Oggi compite un ulteriore, grave attacco, il più grave della storia della nostra Repubblica, alla democrazia rappresentativa, alla Costituzione, all’ordinamento liberale. Che il Parlamento sia umiliato, esautorato, ridotto all’irrilevanza, direi quasi alla farsa, non è un trofeo del quale andare orgogliosi, non è un vulnus all’opposizione. È una ferita grave a tutti, al Paese e alla democrazia”.

“Manovra dettata dalle istituzioni europee”

La senatrice nei suoi 10 minuti di intervento, conclusosi con un pianto liberatorio ha detto di tutto e di più contro il governo gialloverde. “Dopo tanto fracasso, tanta volgarità, tanto disprezzo per le istituzioni internazionali e non, una penosa e silenziosa retromarcia. Ed è bizzarro che un governo così sovranista, un governo ‘prima gli italiani’ poi si faccia dettare, dettaglio per dettaglio, la manovra dalle istituzioni europee. Voi – ha continuato la Bonino – ci passate addosso come rulli compressori ma vedrete, serviranno anche a voi le istituzioni, un giorno”.

La senatrice di Europa+ ha detto che è “fortemente tentata di non partecipare al voto. Voi che non rispettate le istituzioni non capite la gravità della decisione che sto per prendere!”. A questo punto Roberto Calderoli, il vice presidente è intervenuto per calmare le reazioni della maggioranza e ricordando alla Bonino che il tempo per il suo intervento era finito. Da qui la conclusione del discorso della senatrice: “Ho finito il mio tempo ma non ho finito il mio impegno per la democrazia così come la conosciamo”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui