Littizzetto Civitanova luminarie hot: dopo le “pornopalme”, le “pornosfere”

0
173
Littizzetto Civitanova luminarie hot
Fonte Foto: cronachemaceratesi.it

A Luciana Littizzetto non sfugge proprio nulla. Di nuovo, dopo l’anno scorso, al centro del mirino, le luminarie di Civitanova perché considerate hot. Ospite a Che tempo che fa, su Rai Uno, la Littizzetto dice la sua.

Un anno fa le “pornopalme”…

Un anno fa proprio la Littizzetto aveva fatto notare la forma hot delle luminarie in Piazza XX Settembre a Civitanova. Le ha ribattezzate le “pornopalme”, dato che avevano una forma fallica. In quell’occasione aveva detto: “Ti sembrano degli alberi di Natale forse? È vero che la malizia sta negli occhi di chi guarda ma quelli sono obiettivamente dei ‘pippi’ e meno male che hanno avuto il buon gusto di non mettere delle fioriere tonde giganti sotto! Forse l’assessore le ha fatte montare spente e non si è accorta“.

…Quest’anno le “pornosfere”

La storia, a quanto pare, si ripete anche quest’anno… non ci sono più le “pornopalme”, dopo la polemica scoppiata sul web, e adesso ci sono delle sfere. Il tema hot non sembra scomparire… Mentre mostra la nuova foto delle luminarie, la Littizzetto ha commentato: “Vi ricordate le pornopalme? L’immagine di fertilità di Civitanova? Quest’anno il sindaco, il vicesindaco e l’assessore hanno detto: ‘Dobbiamo stare molto attenti, che non nascano nuovi equivoci’. Così hanno tolto lo zampillo alle palme e hanno messo questo…“.

Poi, ancora, ironizza: “Vedete anche voi quello che vedo io? Cosa sono i ragazzi della Via Du Pal? Freud avrebbe di che lavorare, ma che mestiere fanno sindaco e vicesindaco? Gli urologi? Sennò non si spiega“.

luminarie hot
Fonte Foto: cronachemaceratesi.it – LE PORNOPALME DEL NATALE 2017 A CIVITANOVA

E l’anno prossimo?

Quale sarà la scelta che opererà il sindaco l’anno prossimo, per evitare, ancora una volta, ulteriori critiche sulle luminarie considerate hot? Luciana Littizzetto ha un consiglio: “Civitanova è così: quando pensano alle luminarie sono presi da un istinto primordiale. Adesso vediamo cosa penseranno di fare il prossimo anno. Speriamo che non facciano le panchine e le aiuole a forma di prostata, chiedo solo questo, o almeno che mettano le mutande alle palme!“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui