Morto tifoso investito durante gli scontri prima di Inter Napoli

2
325
Morto tifoso interista stadio San Siro

È morto il tifoso nerazzurro che era stato investito durante gli scontri che ieri sera sono avvenuti prima della partita Inter Napoli. Questore Milano: “Curva Inter è da chiudere”.

Tra i 100 assalitori anche ultras Varese e Nizza

I fatti si sono svolti in via Novara intorno alle 19.30. Le prime notizie di questi tafferugli sono emersi durante il post partita e a riferirli l’inviato a San Siro di Sky Calcio Show. Secondo una prima ricostruzione un van con a bordo dei tifosi partenopei era stato fermato da sedicenti tifosi interisti armati di mazze e catene. Tra loro, ha spiegato il questore di Milano Marcello Cardona, anche tifosi del Varese e del Nizza. In tutto erano un centinaio.

La morte del tifoso dopo i tafferugli

Da qui una colluttazione fra i due gruppi, in cui un tifoso napoletano era stato ferito lievemente al fianco. Successivamente la vettura con i tifosi del Napoli era riuscita a ripartire in direzione San Siro. Durante la corsa hanno travolto un tifoso interista. Questo è stato caricato in una macchina e lasciato davanti l’entrata dell’ospedale. Ricoverato in codice rosso, già da ieri sera era emerso che le sue condizione erano gravi. In seguito la notizia del suo decesso.

Beppe Bergomi riferisce di altri episodi

Non sarebbe stato l’unico incidente. Ieri sera, Beppe Bergomi durante la trasmissione Sky Calcio Show, condotta da Fabio Caressa, nel commentare la notizia, aveva riferito di aver assistito ad altri tafferugli durante il suo percorso per raggiungere gli studi televisivi dove è andata in onda la trasmissione a commento del post partita.

Il questore di Milano: “Curva Inter è da chiudere”

Durissima la presa di posizione del questore di Milano Marcello Cardona. Alla conferenza stampa a seguito della morte del tifoso interista ha detto:”Chiederò al comitato per l’ordine pubblico il blocco delle trasferte dei tifosi dell’Inter per tutta la stagione, e la chiusura della curva dell’Inter a San Siro fino al 31 marzo 2019“.

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui