Saldi invernali 2019: ecco quando iniziano e quando finiscono in Italia

1
448
Saldi inverno 2019
Fonte Foto: tgtourism.tv

Siete in trepidante attesa per i saldi invernali di inizio 2019? La domanda che tutti si pongono è: ma quando iniziano? Ecco tutte le date regione per regione, per non sbagliare e riuscire ad accaparrarsi per primi le offerte migliori!

Dallo shopping natalizio ai saldi invernali

Una volta trascorso il Natale e lo stress per cercare il regalo più adatto per parenti e amici, adesso è il momento di dedicarsi a noi stessi! Cosa c’è di meglio di un po’ di sano shopping? Il tutto diventa perfetto se si considera il fatto che con i saldi si può risparmiare un bel po’ e comprare molte più cose rispetto ai classici prezzi di cartellino! Ed è subito la caccia al 50%, agli articoli super scontati e alla propria taglia… Tutti sono in attesa di messaggi promozionali da parte del negozio del cuore, che a volte inizia in anticipo a mettere la merce in saldo, solo per i clienti maggiormente fidelizzati.

Evitate le fregature

Quante volte vi è capitato di voler conoscere il prezzo iniziale dell’articolo per valutare la convenienza dell’affare? E invece avete trovato solo il cartellino con il nuovo importo in sconto? In Lombardia, un passo avanti per tutti i clienti: “Ai fini di informazione e tutela dei consumatori, i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso. È invece facoltativa l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto o ribasso“.

Mi raccomando, non fermatevi al primo negozio ma confrontate più prezzi e diffidate dei negozi che non espongono la merce oltre che di quelli che applicano degli sconti eccessivi (tipo del 70%). Attenzione: i prodotti in saldo non devono essere degli anni passati, ma di quello in corso, quindi verificate sempre prima di comprare. Inoltre, in caso di problemi, rivolgetevi ai Vigili Urbani, all’Ufficio Comunale per il Commercio o ad un’Associazione a tutela del consumatore.

Continua dopo la foto

Saldi 2019
Cominciati anche a Genova i tradizionali Saldi invernali. 05 gennaio 2018 a Genova.
ANSA/LUCA ZENNARO

Tre, due, uno… ed è subito aria di saldi invernali 2019!

Il 2019 ancora deve iniziare e già si comunicano le date dei saldi per renderlo più piacevole e iniziare in allegria. La data da segnare in agenda è il 5 gennaio: infatti 17 regioni su 20 in Italia inizieranno proprio in quel giorno. Ci sono anche alcune eccezioni: c’è chi ha scelto di anticipare e chi di posticipare. Per quanto riguarda la fine, invece, sarà un po’ diversa, alcune regioni a metà febbraio ed altre ad aprile. Vediamo un po’ quali sono le date dei saldi invernali 2019 regione per regione:

  • Abruzzo: 5 gennaio – 5 marzo
  • Basilicata: 2 gennaio – 1 marzo
  • Calabria: 5 gennaio – 28 febbraio
  • Campania: 5 gennaio – 2 aprile
  • Emilia Romagna: 5 gennaio – 5 marzo
  • Friuli Venezia Giulia: 5 gennaio – 31 marzo
  • Lazio: 5 gennaio – 28 febbraio
  • Liguria: 5 gennaio – 18 febbraio
  • Lombardia: 5 gennaio – 5 marzo
  • Marche: 5 gennaio – 1 marzo
  • Molise: 5 gennaio – 5 marzo
  • Piemonte: 5 gennaio – 28 febbraio
  • Puglia: 5 gennaio – 28 febbraio
  • Sardegna: 5 gennaio – 5 marzo
  • Sicilia: 6 gennaio – 15 marzo
  • Toscana: 5 gennaio – 5 marzo
  • Umbria: 5 gennaio – 5 marzo
  • Valle D’Aosta: 3 gennaio – 31 marzo
  • Veneto: 5 gennaio – 31 marzo
  • Trentino-Alto Adige: 5 gennaio – 16 febbraio

Curiosità sui saldi: da dove viene il termine?

Tutti ne parlano ma possibilmente in molti non sanno, nel dettaglio, cosa si intende. Innanzitutto, in Italia ci sono due periodi in cui è possibile acquistare prodotti a prezzi super scontati: dopo le feste natalizie e i primi giorni di luglio. Con “saldo” nel lessico commerciale si intende la differenza tra le entrate e le uscite, calcolata a fine mese. Pertanto, quando facciamo riferimento agli sconti praticati nei negozi, con il termine “saldi” si intende, per trasposizione, la vendita dei capi che sono rimasti non venduti a fine stagione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui