Dieta dopo le feste: cosa bisogna fare per rimettersi in forma?

0
289
dieta dopo le feste

Quanti di voi hanno inserito tra i buoni propositi per l’anno nuovo quello di mettersi subito a dieta dopo le feste? Siete a caccia di consigli per disintossicarvi, per dimagrire velocemente, per rimettere a posto la pancia gonfia? Benissimo! Allora il primo consiglio per voi è questo: siate sinceri con voi stessi

Rispondete con sincerità a questa domanda: volete davvero cambiare il vostro stile di vita per renderlo più sano ed equilibrato, oppure state cercando una soluzione immediata che come per magia risolva i pasticci di questi giorni di festa?

Se non avete una bacchetta magica, vi consiglio di sedervi ed iniziate a progettare il vostro cambiamento. Prima di tutto prendere carta e penna e scrivete (non usate pc o tablet, la scrittura a mano stimola positivamente il nostro cervello). Scrivete il vostro progetto per migliorare le vostre abitudini, a partire da quelle che nella vostra vita volete cambiare. Questo diario delle buone (e delle cattive) abitudini vi aiuterà a visualizzare meglio i vostri obiettivi e a definire il vostro percorso di cambiamento.

Questa prima fase è la più delicata, come per qualsiasi altro progetto una buona partenza può determinare positivamente il risultato finale.

Continua dopo la foto

dieta dopo natale

Ecco quindi gli errori che dovete evitare

  • Avere fretta:

il tempo può essere il migliore alleato, o un terribile nemico. Pensare di ottenere grandi risultati in poco tempo, non farà altro che caricarvi di aspettative e l’unico risultato che avrete immediatamente sarà quello di veder fallire il vostro progetto. Considerate che c’è voluto parecchio tempo, probabilmente anni, per accumulare i chili di troppo, non potete pretendere dal vostro corpo di ritornare in forma subito.

Ma con impegno e costanza potrete avere ottimi risultati in tempi ragionevoli. Occorrono circa tre/quattro settimane affinché un comportamento, ripetuto quotidianamente, possa diventare un’abitudine. In pochi mesi queste buone abitudini metteranno il vostro corpo nelle condizioni di ritornare in forma e ritrovare un nuovo equilibrio.

Tutto o niente:

Non mettetevi in testa di cambiare ogni cosa nella vostra vita, cominciate a curare un aspetto per volta.

Non potrete stravolgere dall’oggi al domani le vostre abitudini alimentari, se siete abituati a mangiare un panino al volo nei 10 minuti di pausa pranzo. Non potrete certo diventare improvvisamente atleti, se siete abituati a stare tutto il giorno seduti in macchina o su una sedia. Tutto questo sarebbe solo un inutile stress.

Provate a sostituire poche abitudini per volta. Con il minimo sforzo potrete godervi i vostri piccoli successi e questo vi darà la spinta ad andare avanti e a migliorare sempre di più il vostro stile di vita. Ad esempio, cominciate a migliorare l’acquisto dei cibi: non limitatevi a fare la spesa al supermercato, comprate meno prodotti confezionati e cominciate a scegliere prodotti freschi. Esplorate il mercato, scegliete con le vostre mani, con gli occhi, i cibi che acquistate, fidatevi del vostro naso.

Continua dopo la foto

mangiare sano

  • Pretendere troppo:

Non ricorrete a diete estreme, digiuni folli, e non rimettetevi in movimento con allenamenti troppo intensi soprattutto se conducete una vita sedentaria e non fate attività fisica da tempo.

Tutto questo non farà altro che scoraggiarvi, comincerete a pensare “è troppo faticoso” e di fronte ai limiti così alti, che voi stessi vi siete imposti, al primo cedimento farete fallire ogni buon proposito e abbandonerete il vostro progetto. Ma soprattutto, non lasciatevi sopraffare dal senso di colpa, altrimenti tutto sembrerà una punizione.

Fate crescere dentro di voi il desiderio, vero e sincero di cambiare il vostro stile di vita per ritrovare salute e benessere.

Rivolgetevi ad un professionista che può aiutarvi a capire quali soluzioni si adattano meglio alle vostre esigenze personali e che vi darà consigli utili su come gestire i pasti, la spesa e la cucina.

Biologa nutrizionista Dott.ssa Federica Portuese

Mail: [email protected]

Cell. 3488717500

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui