La vita di una siciliana in America: vi racconto il mio nuovo anno!

0
211
La vita di una siciliana in America

Cari lettori di Free Press Online, rieccomi qui a condividere un nuovo racconto nel mio “diario di bordo”: La vita di una siciliana in America. Oggi voglio condividere con voi il mio “nuovo anno” qui, lontano dai miei affetti più cari ma trascorso insieme a coloro che in pochissimi mesi sono riusciti a scaldarmi il cuore. Il primo giorno dell’anno è sempre un giorno particolare per tutti. La fine dell’anno e l’arrivo di quello nuovo sono da sempre e in tutto il mondo un momento di passaggio accompagnato da usanze e tradizioni propiziatorie. (Scusate un po’ il gioco di parole, ma era dovuto). Se vi chiedessi cosa rappresenta per voi il primo dell’anno cosa mi rispondereste?

Continua dopo la foto

La vita di una siciliana in America_

“Apprezzare” La vita di una siciliana in America

Sintetizzo il mio nuovo anno con questa citazione di Fabrizio Caramagna: “Ascoltare, essere attenti, consolare, perdonare, accompagnare, abbracciare, aiutare, sono verbi che a volte dimentichiamo. Bisognerebbe scriverli su una parete accanto alla porta di casa, e leggerli ogni volta che usciamo nel mondo“. Questo aforisma è già su un pezzo di carta e lo guardo ogni mattina dal 1 Gennaio. Sintetizza il mio nuovo impegno per il nuovo anno ad essa aggiungerei verbi come Amare, Osservare, Migliorare .

Continua dopo la foto

 

La gioia delle piccole cose

Il mio Capodanno è stato molto semplice. Lo so, vi starete chiedendo perché non sono andata a vedere il folle e colorato Capodanno di Manhattan, o la famosa sfera di cristallo con oltre tre metri e mezzo di diametro… Troppa folla per me, sarei impazzita! Ho deciso di onorare il primo dell’anno andando a guardare il suo “risveglio”, ovvero la sua alba, in un luogo meraviglioso. Ero in prima linea sulla sabbia dell’Oceano Atlantico. Il sole è sorto alle 7:18…. E ho avuto l’onore di vedere uno spettacolo indescrivibile, il sole e il mare, due elementi grazie ai quali esiste la vita su questo pianeta. Trovarseli di fronte nel momento in cui la notte lascia spazio al giorno è un momento che spezza il fiato. È una danza di colori, luci ed ombre che rende ogni giorno unico.

Continua dopo la foto

Oggi è la festa della Befana, ma so di essere ancora in tempo per questo messaggio speciale, insieme a un bellissimo video che troverete alla fine di questa nuova pagina del mio diario che condivido con voi.

Cari lettori di Free Press Online: “Auguro a tutti voi di circondarvi d’amore e pace questo nuovo anno, buttiamo via ciò che non conta e ricerchiamo l’essenza di ogni cosa. Buon Anno a tutti voi“.

Stefania Spinali

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui