Golden Globes 2019: Bohemian Rhapsody e Green Book i più premiati

0
73
Golden Globe 2019
Golden globe 2019, da sx Jim Beach, Roger Taylor, Brian May, Rami Malek, Graham King Fonte Foto: ansa.it

Con la cerimonia dei Golden Globes 2019 si è dato il via alla stagione dei grandi premi cinematografici. Ad aggiudicarsi la serata sono stati Bohemian Rhapsody, come miglior film drammatico, e Green Book, come miglior commedia.

Cosa sono i Golden Globes?

I Golden Globes 2019 sono presentati da Sandra Oh e Andy Samberg, in onda su NBC negli Stati Uniti e in Italia su Sky Atlantic nella notte tra il 6 e il 7 gennaio. Il premio è stato istituito dall’Hollywood Foreign Press Association, che riunisce i giornalisti internazionali maggiormente esperti di tv e cinema. Circa 90 di loro, infatti, esprimono il loro giudizio e votano i vincitori.

Le categorie dei Golden Globes sono 25: tra queste 14 per il cinema e 11 per la televisione. Ovviamente i vari premi si dividono in base alla categoria di appartenenza, in base al genere del film o della serie tv. Per alcuni, i Globi d’Oro sono preferiti rispetto agli Oscar dato che premiano sia cinema che tv e non assegnano premi tecnici (ad esempio per il trucco). Ad ogni modo, sono due riconoscimenti cinematografici che si completano, i Golden Globes premiano ciò che gli oscar non prevedono, garantendo così a tutti un riconoscimento equo.

I vincitori indiscussi: Bohemian Rhapsody e Green Book

Green Book è stato votato come la miglior “comedy o musical”, mentre Bohemian Rhapsody, dopo il successo nelle sale cinematografiche, è il miglior film drammatico. Ma non solo: Rami Malek, che ha interpretato Freddie Mercury, si aggiudica anche il premio come miglior attore protagonista, mentre il migliore non protagonista è Mahershala Ali della pellicola Green Book, che come terzo riconoscimento vince il premio per la migliore sceneggiatura. Quindi, ben tre Globi D’Oro per Green Book e due per Bohemian Rhapsody che sono i vincitori indiscussi della serata e i più premiati.

Continua dopo la foto

Golden Globe Awards - Season 76
76th ANNUAL GOLDEN GLOBE AWARDS — Pictured: Rami Malek, winner of Best Actor – Motion Picture, Drama at the 76th Annual Golden Globe Awards held at the Beverly Hilton Hotel on January 6, 2019 — (Photo by: Paul Drinkwater/NBC)

Altri premi cinematografici dei Golden Globes 2019

Roma di Alfonso Cuaron è il miglior film straniero e lui il miglior regista, già Leone d’Oro a Venezia. “Il cinema è per costruire porti e abbattere muri“, ha dichiarato. Meritatissimo e attesissimo il Globo alla Carriera a Jeff Bridges, che è stato accolto con una standing ovation.

A star is born, candidato a ben 5 premi, porta a casa una delusione dato che vince solamente il Globo per la miglior canzone, Shallow di Lady Gaga e il premio alla miglior attrice drammatica va a Glenn Close, per The Wife, scavalcando A star is born e aggiudicandosi il terzo Golden Globe della sua carriera.

Tradisce le aspettative il film Vice – L’uomo nell’ombra. Nonostante fosse candidato a 6 nomination, l’unica ottenuta è stata quella di miglior attore protagonista in un film musical o in una commedia di Christian Bale. Proprio lui ha dichiarato: “Ringrazio Satana per avermi ispirato nell’interpretazione del vicepresidente Dick Cheney“.

Il premio per migliore attrice brillante per il film in costume La Favorita va, invece, a Olivia Colman.

Standing ovation per Sandra Oh

Oltre ad essere stata una conduttrice brillante, Sandra Oh vince il premio come miglior attrice protagonista per Killing Eve. Dopo il Globo d’Oro del 2006 per Grey’s Anatomy, si aggiudica anche quest’anno un premio e diventa la prima attrice asiatica a vincere più premi ai Golden Globes. Viene accolta da una standing ovation e l’attrice, nel suo discorso, ringrazia il cast ma anche la sua famiglia. Ha detto: “Ma soprattutto, ci sono due persone qui di cui sono grata. Vorrei ringraziare mia madre e mio padre”. 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui