Donald Trump alla Nazione: “Serve il muro”

0
2400

È durato poco più di 10 minuti il discorso di Donald Trump alla Nazione, dallo studio ovale il presidente ha spiegato che “Serve il muro”.

Trump: “Serve il muro”

“L’immigrazione illegale e non controllata fa male agli americani. Dobbiamo agire subito”, lo ha detto Trump dallo Studio Ovale. “C’è una crisi umanitaria al confine del Messico”. Il presidente ha poi spiegato che il muro “è una scelta fra giusto e sbagliato, fra giustizia e ingiustizia. Quando ho giurato per diventare presidente mi sono impegnato e determinato a proteggere il Paese e questo è quello che farò“.

“Il Congresso pensi alla sicurezza dei confini”

Ai contrari al muro il presidente ha detto: “C’è chi dice che il muro è immorale (riferendosi a Nancy Pelosi, speaker della Camera ndr.). Ma molti costruiscono recinzioni e barriere per le loro case non perché odiano le persone che stanno fuori, ma perché amano quelle che sono dentro“. Reclama poi i 5,7 miliardi di dollari per costruire il muro di acciaio sottolineando che è “solo una questione di buon senso. Quanto sangue americano deve ancora scorrere prima che il Congresso agisca per finanziare la sicurezza dei confini?“.

Pelosi: “Confine sicuro anche senza muro”

Dalla Camera la democratica Pelosi ha detto: “Donald Trump la smetta di tenere in ostaggio gli americani e riapra il governo. Il confine può essere sicuro senza un muro inutile e costoso. Trump deve mettere fine allo shutdown ora. Il presidente continua a far leva sulla paura e non sui fatti. Sulle divisioni e non sull’unità“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui