Mahmood è gay? Il cantante fa coming out: ecco la verità

0
3433

Sanremo e gossip comminano sempre insieme? A quanto pare si, nel mirino di un presunto coming out è uno dei cantanti: Mahmood è gay? La notizia ha subito fatto il giro dei social, ma ecco quel è la verità.

Sanremo 2019 la rivoluzione

Nel corso di questi mesi abbiamo avuto modo di raccontare i preparativi di Sanremo 2019 in più occasioni. Claudio Baglioni ha deciso di rivoluzionare il Festival della canzone italiana eliminando la categoria Sanremo giovani: “Sacrilegiooo”. Il cambiamento non convince ma, prima di avanzare giudizi, il pubblico vuole vedere all’opera il direttore artistico.

Claudio Baglioni avrebbe anticipato dunque il Festival della canzone italiana dedicata alle sezione Giovani. La competizione si è tenuta a dicembre 2018 ed è stata vinta da Einar e Mahmood che si confronteranno nella gara dei big a Sanremo 2019.

Mahmood è gay?

Questa è la domanda che i fan di Mahmood si stanno ponendo in queste ultime ore. Il dubbio è stato alimentato da un’intervista che l’artista nel 2016 ha rilasciato a Gay.it durante la quale, come riporta Bitchyf, ha dichiarato: “Apprezzo molto gli artisti che hanno avuto il coraggio di dichiararsi in pubblico, ma non giudico minimamente chi ancora non ha avuto la forza. Penso ognuno debba dichiararsi quando meglio crede. Quando pensa che sia il momento più opportuno. Come tutti“.

Continua dopo la foto

Sanremo 2019 Mahmood vince la seconda

Questa dichiarazione si può già intendere come coming out?

Lo sfogo di Mahmood a Vanity Fair

A chiarire il tutto è stato lo stesso Mahmood in occasione di uno sfogo avvenuto durante un’intervista rilasciata a Vanity Fair: “No, non ho fatto coming out. Ho solo rilasciato un’intervista a un sito gay oriented. Tutto qui. Gay, etero, penso che non ci debbano essere più distinzioni di questo tipo“. L’artista si pronuncia contro chi ha scelto i salotti televisivi per raccontare la sua vita privata facendo coming out davanti il pubblico: “Penso che sia sbagliato, in un certo senso, parlare di queste cose. Dichiarare ‘sono gay’ non porta da nessuna parte, se non a far parlare di sé. Andare in TV da Barbara d’Urso a raccontarlo mi sembra imbarazzante. Così si torna indietro di 50 anni“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui