Giovani allo stato brado senza controllo: ragazza colpita da un proiettile

0
198
ragazza colpita da un proiettile
Fonte Foto: vesuviolive.it

La cronaca di oggi ci riporta una notizia raccapricciante. Una ragazza di 18 anni è stata colpita da un proiettile vagante a Napoli. Dei ragazzi sparavano tra loro, senza alcun controllo, e a subire è stata una vittima innocente.

La tragedia sfiorata

Dei giovani allo stato brado stavano sparando tra loro e c’è andata di mezzo Elaine del Sosos, originaria di Santo Domingo, appena maggiorenne, che abita da tre anni a Napoli. La ragazza stava tornando a casa con il motorino e passava vicino Vico Santa Maria della Purità, nel quartiere Matardei, con il fidanzato, Eduin Jose Urbano, di 26 anni, quando un proiettile le ha perforato la coscia sinistra.

Proprio lui racconta: “Si sparavano tra loro, ma potevano ammazzarci. Là vicino alla macelleria hanno colpito Elaine, la mia fidanzata, alla gamba sinistra. Purtroppo non c’è più sicurezza: è pericoloso uscire e rientrare a casa“. A pagare i conti di un probabile scontro tra clan è stata lei, ma poteva accadere a chiunque si fosse trovato nelle vicinanze.

Le ricostruzioni dei Carabinieri

I Carabinieri che indagano sulle dinamiche dell’incidente, secondo le prime ricostruzioni, comunicano che i colpevoli sono due ragazzi che, su uno scooter, stavano sparando dei colpi di pistola. Probabilmente, stavano inseguendo una persona, che doveva essere la destinataria degli spari.

Continua dopo la foto

ragazza napoli colpita
Fonte Foto: ilmattino.it

Le condizioni della ragazza rimasta ferita

Elaine si trova attualmente al Pronto Soccorso dell’Ospedale Vecchio Pellegrini con la gamba fasciata a causa della ferita riportata a seguito del colpo subito. La mamma aggiunge: “La pallottola al momento non è stata estratta“. Infatti, la ragazza dovrà subire un’operazione per procedere all’eliminazione del proiettile che l’ha colpita. Per fortuna, le condizioni di salute non sono ritenute gravi, ma si è sfiorata la tragedia. Elaine è stata una vittima innocente di una probabile rissa, alla quale lei non avrebbe mai voluto prendere parte.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui