Parigi, 10 morti in incendio doloso. Arrestata una donna

0
153

È stato domato dopo parecchie ore l’incendio doloso a Parigi che ha causato 10 morti accertati e 36 feriti, arrestata una donna psicopatica che abitava nello stabile.

Sono 10 i morti accertati

Sono intervenuti circa 200 pompieri per domare l’incendio che è divampato in uno stabile a Parigi. In molti sono fuggiti sui tetti per scampare alle fiamme. L’edificio ha una forma ad H, con una corte interna. Questa ha favorito lo sviluppo delle fiamme all’interno dello stabile. In corso le operazioni dei soccorritori, che stanno mettendo in sicurezza la zona e cercano eventuali persone ancora all’interno dell’edificio. Degli edifici circostanti, inoltre sono stati evacuati. I morti accertati sono 10 e 36 risultano i feriti, fra loro anche 2 pompieri.

Incendio doloso in un palazzo di 8 piani

L’edificio, di otto pian si trova nella rue Erlanger nel 16mo arrondissement della capitale francese. Sulle cause dell’incendio, “per il momento l’ipotesi privilegiata è l’incendio doloso. Una persona è stata arrestata“: lo ha annunciato il procuratore della Repubblica di Parigi, Remy Heitz, mentre i vigili del fuoco hanno finito di domare le fiamme.

Arrestata una donna psicopatica

Le Autorità hanno arrestato una donna psicopatica vista davanti il palazzo in fiamme. Secondo una prima ricostruzione la 41enne stava tentando di dare fuoco anche a un’auto parcheggiata nei pressi. Era ubriaca ed ha spiegato il gesto parlando di una lite con un vicino.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui