Donna carbonizzata trovata a Modena, fermato l’ex marito

0
261
donna carbonizzata modena

Nuovo femminicidio, una donna è stata trovata carbonizzata nei pressi di un’inceneritore di Modena. Gli inquirenti stanno cercando di fare luce sull’accaduto, ma nel corso delle ultime ore l’ex marito è stato fermato con l’accusa di omicidio.

La scomparsa…

L’allarme è scattato ieri quando la vittima Khalil Laamane, badante marocchina di 37 anni, non si era presentata a scuola per prendere i figli, un ragazzino di 11 anni e una ragazza di 14. Fin da subito si è temuto il peggio per la donna, fino alla macabra sorpresa: Khalil Laamane è stata uccisa. Il corpo carbonizzato nella sua sua macchina, nei pressi di un’inceneritore di Modena, è stato trovato da un carabiniere che passava per caso dalla zona. In un primo momento si è pensato a un suicidio, ma l’ipotesi è stata subito scartata dagli inquirenti.

Donna carbonizzata trovata a Modena

Il giallo si arricchisce di dettagli raccapriccianti. Khalil Laamane sarebbe stata uccisa in un altro luogo e portata li con la sua macchina per inscenare un suicido, il sopralluogo della macchina data in pasto alle fiamme ha permesso fin da subito di escludere tale possibilità. Il personale paramedico del 118 dopo un primo esame della salama della donna carbonizzata, trovata nei pressi di un’inceneritore di Modena, ha dichiarato di non riuscire a stabilire come fosse morta la donna. Non a caso nel corso della mattinata è stato reso noto che la donna sarebbe stata uccisa con quattro coltellate alle spalle e dopo trascinata nel luogo del ritrovamento.

donna carbonizzata

Fermato l’ex marito per omicidio

Nel corso delle ultime ore è stato fermato il marito di Khalil Laamane è stato fermato con l’accusa di omicidio. L’uomo avrebbe ucciso la donna al culmine di una lite e successivamente avrebbe cercati di inscenarne il suicidio. A tradire l’uomo sono stati il cellulare e il portachiavi della vittima di cui aveva tentato di sbarazzarsi.

Secondo quanto reso noto l’ex marito di Khalil Laamane non si era rassegnato alla fine del loro matrimonio, dato che i due si erano separati circa 8 mesi fa. La posizione dell’uomo è ancora al vaglio degli inquirenti, mentre i figli della donna, di 11 e 14 anni, sono stati affidati a una coppia di amici della famiglia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui