Sea Wacht, la Francia non vuole i clandestini

1
133

La Francia  ha comunicato al Viminale che non prenderà i clandestini sbarcati a Catania dalla nave Sea Wacht, ma solo migranti che hanno bisogno di protezione.

Francia: “no ai migranti economici”

La Francia si schiera con il fronte dei paesi che non vogliono i clandestini. Oggi, infatti, il Viminale ha comunicato che la Francia “prenderà solo persone che hanno bisogno di protezione e non migranti economici. Appoggerà l’Italia per chiedere rimpatri più efficaci in alcuni paesi africani a partire dal Senegal“. Dal Viminale continuano che “ci si aspetta che Parigi dimostri con i fatti la buona volontà, collaborando per rimpatriare al più presto decine di senegalesi irregolari che si trovano in territorio italiano“.

Questo significa che dalla Francia “Il Viminale prende atto: anche i francesi non vogliono clandestini”, ed inoltre si attende che si possa raggiungere in tempi brevi un accordo con i transalpini “per favorire il rimpatrio dei senegalesi“.

Tra i migranti della Sea Wacht vi erano 15 minori che sono già in una struttura di accoglienza a nord di Catania. Gli altri sono stati trasferiti direttamente dal Porto di Catania in un hotspot a Messina.

Il commento di Salvini

Salvini, in Abruzzo per la campagna elettorale regionale, ha detto: “Faremo a meno della Francia, non dei francesi che sono un popolo stupendo.Evidentemente chi sta governando ha le idee un pò confuse.La Francia ha respinto negli ultimi due anni 60mila migranti. Ognuno risponde alla propria coscienza e io sono contento di quello che abbiamo fatto“.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui