Novara, Don Federico Sorrentino lascia il sacerdozio per amore di una donna

0
318
Don Federico Sorrentino lascia il sacerdozio

All’amore non si può dire di no! Questa è una cosa che sa benissimo anche Don Federico Sorrentino che ha deciso di lasciare il sacerdozio per amore di una donna.

Novara, Don Federico Sorrentino lascia il sacerdozio

Don Federico Sorrentino da un po’ di tempo a questa parte era uno dei sacerdoti di Cerano, in provincia in di Novara, ma un altro tipo di amore ha bussato alla sua porta. L’uomo aveva seguito la sua vocazione ma a quanto pare il suo percorso avrà un cambiamento di direzione, ma non un allontanamento da Dio. Da oggi l’ex Don Federico Sorrentino curerà l’amore per Dio insieme alla donna di cui si è innamorato.

A confermare la notizia è stato il vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla: “A seguito di un prolungato confronto con me, il vostro parroco don Federico Sorrenti ha preso la decisione di non continuare ad esercitare il ministero sacerdotale“.

“Riconoscendo la correttezza di Don Federico…”

A raccontare questa storia è stata la redazione di Today alla quale l’arcivescovo di Novara ha raccontato: “Questa sua scelta così dirompente e di grande impatto anche per la vostra comunità crea tanta sofferenza: alla nostra chiesa diocesana, a me, e sono sicuro anche a voi, che avevate imparato ad apprezzarlo“. La decisione è stata accettata anche dal mondo ecclesiastico che ha aiutato l’ex Don Federico Sorrentino nel nuovo percorso che l’ha portato a lasciare il sacerdozio: “Nello stesso tempo però la rispettiamo, riconoscendo la correttezza di Don Federico nell’evitare di portare avanti ulteriormente il ministero in una situazione non coerente con lo stato di vita sacerdotale“.

Continua dopo la foto

prete innamorato di una donna

“Mi sono innamorato di una donna”

Il giornale Today ha reso noto anche un estratto della lettera che Don Federico Sorrentino ha scritto al vescovo Brambilla e che noi riporteremo di seguito:

Eccellenza, in questo ultimo anno (…) mi sono innamorato di una donna ed è nato pian piano in me un desiderio nuovo e crescente di vivere una relazione di coppia e di costruire insieme una famiglia. Sono andato in una crisi profonda e anche sofferta, in cui ho maturato, in dialogo con lei mons. Vescovo, la scelta di sospendere il mio ministero sacerdotale per iniziare un nuovo percorso di vita“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui