Voto Abruzzo, vince la Lega è la prima volta nel Centro Sud

0
130
Voto abruzzo Marco Marsilio

La Lega è il primo partito in Abruzzo, ed è la prima volta che accade nel Centro Sud. Ha vinto, quindi la coalizione del centro destra e Marco Marsilio, senatore Forza Italia è il nuovo presidente della Regione. Affluenza in calo. I commenti di Salvini e Conte.

La presidenza va a Forza Italia

Marco Marsilio, senatore di Forza Italia, è stato eletto presidente della Regione Abruzzo con 2999.949 voti corrispondenti al 48,03%. Segue Giovanni Legnini, centrosinistra, al 31,28%, poi Sara Marcozzi(M5S) con il 20,20%; il candidato di Casapound Stefano Flajani ha totalizzato lo 0,47% dei voti.

I voti nelle provincie

Le due province che hanno premiato più di tutte il centrodestra sono state L’Aquila e Teramo: qui il centro destra ha superato agevolmente la soglia del 50% (all’Aquila addirittura al 53,6%). Rispetto al totale regionale Legnini meglio nelle province dell’Aquila e Chieti, 5stelle castigati a Teramo e L’Aquila al 18% e al 13,2%.

Lega primo partito

La Lega si conferma il partito più votato, con il 27,54% (164.086 voti). All’interno della coalizione di centrodestra, segue Forza Italia al 9,07% (53.971), Fratelli d’Italia al 6,44% (38.349), Azione politica 3,25% (19.396) e Udc 2,88% (17.138). La lista del Movimento Cinque Stelle, che corre da solo, è al 19,7% (117.386). Nella coalizione di centrosinistra, il Pd 11,13% (66.194), seguito dalla lista Legnini Presidente al 5,56% (33.035), lista Abruzzo in Comune al 3,88% (23.104) e altre. Casapound Italia, che corre da sola, è allo 0,42% (2539).

Il commento di Salvini

Il vicepremier Matteo Salvini ha commentato il voto dicendo: “E’ un voto abruzzese, non credo che gli amici dei 5S debbano temere nulla. Assurdo che ci sia chi festeggia di non governare più. Poi se uno si accontenta di perdere, va bene così. Sono felice che il Pd festeggi le sconfitte. Dai dati dei Comuni si vede che un pezzo del voto di sinistra è arrivato a noi: operai, insegnanti, lavoratori”. “Se posso mi vedrò con Luigi Di Maio e Conte. L’oro è di proprietà degli italiani, non di altri“.

…e quello di Conte

Giuseppe Conte, da Campobasso, ha commentato il risultato del voto abruzzese: “Sto vedendo adesso i dati, sono elezioni regionali di una Regione centrale, ma aspettiamo adesso di leggerli e le valutazioni che spettano ai vari esponenti delle forze politiche. Il dato mi sembra abbastanza chiaro, ma questo non cambia nulla per il governo centrale. Continuiamo a lavorare, non c’è nessun cambiamento all’ordine del giorno“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui