Morta ragazza di 17 anni a Roma: si indaga per istigazione al suicidio

1
413
ragazza di 17 anni trovata morta suicida a Roma

Orrore a Roma dove una ragazza di soli 17 anni è morta suicida. Sono ancora da chiarire le dinamiche dell’accaduto ma la giovane non molto tempo fa aveva denunciato una violenza sessuale, motivo per cui la procura ha decido si avviare le indagini per istigazione al suicido.

Violenza sessuale

Nel momento in cui mettiamo insieme queste due parole a tutte le donne viene un brivido lungo la schiene e improvvisamente ci si sente indifese. L’immagine di un uomo che aggredisce una donna, una ragazza, crea panico perché ogni volta si la paura che la prossima potremmo essere noi. Proviamo ad immaginare cosa abbia provato la ragazza di 17 anni, di origini australiane che viveva a Roma con la famiglia, che ha deciso di lanciarsi nel vuoto lunedì sera per togliersi la vita. Nel corso delle ultime ore la stampa nazionale rende noto: la giovane aveva denunciato uno STUPRO (VIOLENZA SESSUALE) subito qualche mese prima e sulla quale stava già indagando la polizia.

Ragazza di 17 anni morta suicida

Questa frase dovrebbe restare bene impressa nella mente di molti di noi. Una ragazza di soli 17 anni è morta suicida lunedì 11 febbraio 2019 nel quartiere San Giovanni di Roma. La giovane si trovava a casa di un’amica adita a B&B. A un certo punto la giovane si è allontanata recandosi in una stanza per poi aprire la finestra e lasciarsi cadere nel vuoto. L’amica ha scoperto il tutto qualche minuto dopo non vedendo più rientrare la ragazza. Quando si è recata nella stanza ha visto la finestra aperta e le luci dell’ambulanza che era stata allertata dai vicini di casa.

Continua dopo la foto

ragazza morta suicida a roma

Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi la ragazza è morta poco dopo il suo arrivo all’ospedale San Giovanni, dove è arrivata in condizioni disperate.

Una violenza sessuale denunciata tempo fa

Sempre secondo quanto reso noto dalla stampa nazionale, la ragazza di 17 anni morta suicida qualche mese fa aveva denunciato uno stupro. La violenza sessuale sarebbe stata fatta da un uomo che la ragazza aveva incrociato una sera per strada, la polizia stava lavorando da tempo per scoprire l’identità dell’uomo. La dinamica del suicidio della giovane è ancora al vaglio degli inquirenti ma si teme che la ragazza possa esser stata istigata a mettere in atto il folle gesto.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui