Tav, analisi costi – benefici inviata a Palazzo Chigi

0
57
commissario Tav al Governo

L’analisi costi – benefici sulla costruzione della Tav è stata inviata a Palazzo Chigi, dove si sta tenendo un vertice della maggioranza.

Toninelli: “Parleranno i numeri”

Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli ha detto che così “finalmente, potrà partire un dibattito pubblico talmente importante, a partire dai numeri“, e capire “quanto ci costa, quanti sono i benefici. E non si creeranno opinioni su giudizi ma su dati scientifici”.

Salvini: “L’opera serve agli Italiani”

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha commentato dicendo: “Sulla Tav c’è bisogno di finire quello che abbiamo cominciato. Non perché ce lo dicono i francesi, ma perché serve agli italiani“. Il M5S sembra comunque intenzionato a confermare lo stop alla continuazione dei lavori dell’opera. Il premier Giuseppe Conte ha dichiarato di aver “pianificato miliardi di investimenti infrastrutturali nel nostro budget, quindi un potenziale ‘no’ all’alta velocità non rappresenterebbe un ‘no’ alle infrastrutture in generale“.

La battaglia sembra però inevitabile tra il M5S e la Lega, ma non solo, perché anche le forze politiche dell’opposizione sono favorevoli alla realizzazione della linea ferroviaria veloce tra Torino e Lione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui