Albano contro Mahmood: “Quelli come lui stanno uccidendo la musica italiana”

1
785
Albano a Verissimo

Ancora polemiche per attorno al vincitore del Festival di Sanremo 2019, anche Albano contro Mahmood. L’attacco dell’artista è molto diretto: “Quelli come lui stanno uccidendo la musica italiana“.

Sanremo 2019 la settimana dopo

Sono giorni molto intensi per Mahmood che cerca di godersi il post vittoria del Festival di Sanremo 2019, dove ha trionfato con il brano soldi. L’assegnazione della Palma d’Oro rappresenta uno step successivo per l’Italia, che fa un passo in più verso l’integrazione e non solo. La canzone Soldi, al momento, sarebbe tra i brani più trasmessi in radio insieme a I tuoi particolari di Ultimo e La ragazza con il cuore di latta di Irama.

Ad esprimere la sua opinione su questa edizione del Festival della canzone italiana uno degli artisti veterani di Sanremo, Albano Carrisi.

Albano contro Mahmood

In occasione dell’intervista rilasciata da Albano ospite del programma di Rai Radio 1, Un giorno da pecora, si è scagliato contro Mahmood dichiarando: “Soldi è simpatica, per carità. Secondo me però, con tutto il rispetto per tutti coloro che fanno rap e trasp, ma questi stanno uccidendo la melodia italiana“.

Continua dopo la foto

Matteo salvini chiede scusa a mahmood

L’attacco di Albano però non è solo diretto a Mahmood, la dichiarazione potrebbe anche riferirsi ad Achille Lauro e artisti simili. Non a caso l’artista sostiene anche che molto probabilmente “è l’Italia che sta andando verso il rap, oppure si è americanizzata concedendosi degli schemi verbali in italiano“.

Loredana Lecciso e Romina Power prossime vallette del Festival?

Albano Carrisi in occasione dell’intervista rilasciata al programma Un Giorno da Pecora ha parlato del come immaginerebbe un Festival di Sanremo condotto da lui. In merito a tale possibilità l’artista ha dichiarato: “In un mio ipotetico Festival come ospiti chiamerei Celentano, Morandi, Ranieri, ma anche J-Ax e Rovazzi. Vallette Loredana Lecciso e Romina Power? No! Sarebbe come unire il fuoco con l’acqua, come il Diavolo e l’Acquasanta è l’espressione perfetta“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui