Giovinazzo, vandali imbrattano mura Palazzo Vescovile

0
154
Vandali imbrattano mura Palazzo Vescovile

Vandali in azione nel Comune di Giovinazzo, Provincia di Bari imbrattano mura del Palazzo Vescovile. I carabinieri avrebbero individuato i responsabili, due minorenni.

Vandali in azione a Giovinazzo

Sarebbero due minorenni gli autori delle scritte che sono apparse sulle mura del Palazzo Vescovile di Giovinazzo, comune di circa 20 mila abitanti in provincia di Bari. I vandali hanno imbrattato con scritte blu non solo le mura del palazzo in prossimità dell’Arco Cattese ma anche altri edifici del centro storico della cittadina.

Indagano i Carabinieri

Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri, che dopo aver visionato le immagini di video sorveglianza avrebbero individuato i responsabili che sarebbero due minorenni. La stessa mano sarebbe autrice delle varie scritte.

Il sindaco Depalma: “Autodenunciatevi”

A rendere nota la Vicenda il sindaco Di Giovinazzo Tommaso Depalma. Il primo cittadino del comune nel barese ha commentato l’episodio e sull’Ansa sono state riportate le sue parole. “E’ singolare che lo scempio commesso a Giovinazzo si sia verificato a poche ore di distanza dallo scempio della Cattedrale di Trani- ha detto Depalma – .E’ evidente che l’idiozia umana viaggia alla velocità della luce. Ma se è vero che sarebbero stati già identificati due minorenni, colgo l’occasione per suggerire loro di autodenunciarsi per non peggiorare la situazione“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui