Salvini non sarà processato, questo il risultato del voto M5s

1
432

Il popolo del M5s ha deciso che Salvini non sarà processato. Hanno votato dalle 11 alle 21.30 di oggi 52417.

Relativamente alla risposta: “Si, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere” hanno votato 30.948 (59,05%)

Relativamente alla risposta: “No, non è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere approvata l’autorizzazione a procedere” hanno votato 21.469 (40,95%)

La maggioranza ha pertanto deciso che il fatto è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere.

L’indicazione ai 5 membri pentastellati della giunta è pertanto di non concedere l’autorizzazione a procedere contro Salvini accusato dal Tribunale dei Ministri di sequestro di persona. I fatti attribuiti al ministro dell’Interno si riferiscono al ritardo di 5 giorni, a fine agosto 2018, dello sbarco dei 177 migranti da nave Diciotti ormeggiata al Porto di Catania.

L’iter della decisione sull’immunità a Salvini

Domani alle ore 13 circa è previsto il voto della Giunta immunità, composto tra gli altri anche da 5 pentastellati. Il presidente Gasparri aveva dato giorni fa la sua opinione, che era di non dare l’autorizzazione a procedere. A lui era seguito il Cavaliere Silvio Berlusconi, che domenica aveva puntualizzato la sua idea al riguardo. Bisogna evitare che “i magistrati possano decidere gli atti politici”. L’ultima parola in ogni caso spetta all’Aula che come da regolamento dovrà esprimersi entro il 25 marzo, il giorno dopo le elezioni in Sardegna.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui