Milena, arrestata maestra asilo, maltrattava alunni

0
228
Maestra asilo milena maltrattava alunni

Una maestra di 60 anni che prestava servizio in un asilo è stata arrestata dai carabinieri di Milena e di Mussomeli, provincia di Caltanissetta, secondo l’accusa maltrattava i suoi alunni.

Arrestata maestra asilo, maltrattava i suoi alunni

Il Carabinieri di Milena in collaborazione con i colleghi di Mussomeli hanno arrestato una maestra di asilo che prestava servizio nell’istituto “Gianni Rodari“. L’accusa verso l’insegnante di 60 anni è di maltrattamento nei confronti degli alunni della sua classe.

Le indagini dei carabinieri

Le indagini erano scaturite a seguito di segnalazioni da parte dei genitori di episodi di maltrattamento ripetuti verso i loro figli di età compresa tra 3 e 5 anni. Gli investigatori installavano quindi una telecamera occultata all’interno dell’aula scolastica. Il fine era di poter raccogliere elementi di prova inconfutabili ed interrompere l’eventuale commissione di tali reati. Il quadro che emergeva sin dal primo giorno di riprese confermava l’ipotesi accusatoria. La maestra, oggi tratta in arresto, infatti, assumeva con frequenza quotidiana condotte maltrattanti consistite in urla ed atteggiamenti minacciosi, percosse. In più strattonva e sottoponeva ad arbitrarie punizioni di vario genere, tanto da creare un clima di terrore all’interno della classe.

Il provvedimento cautelare emesso dal G.I.P., accogliendo la richiesta e condividendo l’impostazione accusatoria degli inquirenti, ha permesso quindi di interrompere una grave sequenza di sopraffazioni a carico degli incolpevoli bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui