Modena, donna di trent’anni accoltella i genitori: ricoverati in gravi condizioni

0
337
modena accoltella i genitori

Orrore a Modena, qui una ragazza di vent’anni è stata fermata con l’accusa di tentato  omicidio. La giovane ha accoltellato i due genitori che adesso si trovano ricoverati in gravissime condizioni.

Modena, Duplice tento omicidio

Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto una giovane donna di trent’anni ad aggredire i genitori, che attualmente lottano tra la vita e la morte. Secondo quanto reso noto nel corso delle ultime ore, la donna di trent’anni in questione è stata fermata dai carabinieri con l’accusa di duplice tentato omicidio. Il tutto è successo a Piumazzo, in provincia di Modena, dove gli accertamenti dell’accaduto sono al vaglio dei militari dell’arma che stanno seguendo le indagini.

Coppia di anziani salva grazie all’intervento dei vicini

Il folle gesto di una donna di trent’anni sarebbe scaturito al culmine di una lite avuta con i genitori, il padre di 79 e la mamma di 77 anni. Secondo quanto reso noto da giornale Il resto del Carlino entrami i genitori della giovane hanno abbandonato l’abitazione urlando aiuto, la loro richiesta è stata sentita dai vicini che hanno prontamente chiamato i soccorsi. Attualmente la coppia di anziani si trova ricoverata nel reperto di terapia intensiva dell’ospedale di Baggiovara, dove è stato eseguito ad entrambi un’intervento d’urgenza. La donna di trent’anni posta in stato di fermo per tentato duplice omicidio si trova sotto shock ricoverata nella stessa strutta ospedaliera, dove è piantonata dai militari dell’rama dei carabinieri.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui