Tassisti Silt proclamano sciopero in Sicilia e Sardegna

0
471
sciopero tassisti in Sicilia e Sardegna
Tassisti a piazza Stesicoro, Catania

I tassisti Silt di Sicilia e Sardegna proclamano lo sciopero generale per il 22 marzo, quando si asterranno dal lavoro dalle ore 10 alle 14.

Il 22 marzo lo sciopero dei tassisti

Il 22 marzo 2019, è stato proclamato lo sciopero generale dei tassisti in Sicilia e Sardegna.
Il Silt, Sindacato italiano libero trasporti, ha comunicato l’astensione dal servizio relativo al trasporto pubblico non di linea, categoria taxi, nelle regioni Sicilia e Sardegna in data 22 marzo 2019 dalle ore 10 alle 14.

Le motivazioni del Silt

Il presidente nazionale Silt, Angelo Sciacca ha ricordato che “lo stato di agitazione della categoria è stato indetto già nel corso del mese di febbraio in relazione all’approvazione a livello nazionale del Dl Semplificazioni e relative deroghe applicate solo alle suddette regioni, deroghe che riteniamo inaccettabili”. Sciacca ha anche sottolineato come non sia stata “convocata la Conferenza Stato Regioni“, che era da farsi entro il 28 febbraio. Questo perché “vi sono in essere tavoli aperti a livello regionale in Sicilia”. Di prossima apertura anche in Sardegna. Questi tavoli sono per definire la “costituzione di Osservatori sui trasporti” affinché possano essere definiti i regolamenti “dell’attività lavorativa di un segmento commerciale fondamentale per i territori; per i relativi controlli e rispetto delle regole, riteniamo indispensabile la proclamazione dello sciopero“.

Il sindacato ricorda che comunque saranno garantiti i servizi essenziali nella fascia oraria considerata.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui