Catania, ausiliaria picchiata da un paziente all’Ospedale Policlinico: la denuncia su Facebook

1
372
paziente cade dalle scale del policlinico e muore

La cronaca locale ci consegna la notizia di un’ausiliaria del Pronto Soccorso dell’Ospedale Policlinico di Catania che è stata picchiata da un paziente. Un episodio che fa venire i brividi ma che nel contempo deve servire a tutti per riflettere.

Ausiliaria picchiata da un paziente, i fatti

A Catania, proprio mentre svolgeva il suo turno a lavoro presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Policlinico, un’ausiliaria è stata picchiata da un paziente solo perché ha ‘osato’ dirgli che non poteva passare dal triage. La persona in questione non ha accettato il ‘no’ perdendo le staffe scagliandosi subito contro la donna, che non ha potuto sganciarsi dalla sua presa.

La denuncia su Facebook

Il luogo prescelto per rendere noti i fatti è Facebook. L’ausiliaria, come riportato anche da LaSicilia.it, sul social scrive: “Andare a lavoro stamattina non è stato affatto piacevole soprattutto se per aiutare gli altri alla fine ricevi violenza. Io me la caverò con un bel po’ di giorni di prognosi. Spero che questa persona, se così si può chiamare, che mi ha picchiata ingiustamente mentre svolgevo il mio lavoro venga punita dalla legge. Sono fiduciosa!“.

Continua dopo la foto

donna perde un braccio

L’intervento del sindacato

Sul caso che ha visto protagonista l’ausiliaria aggredita da un paziente è intervenuta la Fsi-Usae che condanna aspramente tutto quello che la donna ha dovuto subire. A tal proposito, Calogero Coniglio, segretario regionale della Federazione Sindacati Indipendenti organizzatore costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei, esprime tutto il suo disappunto.

In una nota alla stampa Calogero Coniglio, sempre secondo quanto riportato da LaSicilia.it, ha dichiarato: “Una vergogna. Grazie alle nostre denunce al Questore, all’epoca Marcello Cardona, eravamo riusciti a far installare un bottone collegato con la Questura: pigiandolo arrivava la pattuglia della polizia senza passare dal centralino e quindi guadagnando tempo. Bene, nel nuovo pronto soccorso del Policlinico questo sistema non è stato installato“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato? 
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui