Avellino esplode deposito fuochi artificio. Un morto

0
98
Avellino esplode deposito fuochi artificio

A Gesualdo, in provincia di Avellino, esplode un deposito di fuochi di artificio. Sul posto Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine.

Esplode deposito fuochi artificio. Un morto

Sono ancora da accertare le cause che hanno portato all’esplosione un deposito di fuochi di artificio. L’incidente è avvenuto a Gesualdo in provincia di Avellino. La deflagrazione ha completamente distrutto i locali dove erano confezionati i fuochi pirotecnici. Anche gli abitanti dei centri limitrofi hanno potuto avvertire la forte esplosione ed in parecchi sono scesi in strada impauriti. Sul posto sono accorsi ambulanze, il personale dei Vigili del fuoco e le Forze dell’Ordine. Nella tragica esplosione ha perso la vita un uomo.

Fiamme visibili a distanza

Sulle cause che hanno scaturito l’esplosione avvenuta nel deposito sono in corso gli accertamenti di rito. La deflagrazione è avvenuta introno alle 15 in un’area rurale, distante alcuni chilometri dal paese Gesualdo, in località Pastena. I soccorritori hanno prontamente recintato l’area è stata per tenere lontani i curiosi che sono accorsi nella zona della tragedia. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco, erano ben visibili a distanza. Il deposito del materiale pirotecnico era stato ricavato all’interno di una costruzione coloniale. A gestire l’attività una ditta individuale che opera nel settore dei fuochi di artificio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui