Firenze, aggressione durante festa universitaria, due feriti

0
143
Carabinieri 15 fermi per terrorismo e immigrazione clandestina

Una festa universitaria a Firenze è finita con una aggressione da parte di due sconosciuti che hanno causato due feriti.

Aggrediti durante festa universitaria

Erano circa le 3.00 del mattino quando i Carabinieri della Stazione di Rifredi sono intervenuti presso il Polo universitario di via Novoli. Qui infatti era stata segnalata un’aggressione durante una festa privata che si stava svolgendo al suo interno. Al loro arrivo i militari dell’Arma hanno trovato del personale del 118 che stava soccorrendo due studenti universitari di origine marocchina per ferite da taglio al volto e all’inguine.

Carabinieri indagano per individuare gli autori

Da una prima ricostruzione dei fatti i Carabinieri hanno potuto appurare che durante la festa, due soggetti sconosciuti nordafricani si sono intrufolati senza invito. Alla richiesta di abbandonare la festa, i due hanno reagito con violenza, utilizzando una bottiglia di vetro rotta e un coltellino. Ad avere la peggio due studenti, uno colpito al volto dalla bottiglia di vetro ha subito una lieve lacerazione,  ed altro ferito all’inguine con il coltellino. Quest’ultimo è stato ricoverato in ospedale dove il personale medico ha eseguito una operazione chirurgica. Il ragazzo è fuori pericolo di vita. Sulla vicenda i Carabinieri di Firenze hanno aperto un’indagine per individuare gli autori dell’aggressione che sono riusciti a dileguarsi.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui