Stampavano banconote false da 50 euro. Video

0
73
Stampavano banconote 50 euro false

Nell’area vesuviana scoperto un locale in cui due uomini stampavano delle banconote da 50 euro false. All’interno 36 milioni pronti per essere messi in circolazione.

Pronti per essere distribuiti 36 milioni in banconote false

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli e del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma hanno scoperto, nell’area vesuviana, una stamperia clandestina. Al suo interno i militari  hanno rinvenuto  circa 36 milioni di euro falsi. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Continua dopo il video

Arrestati due falsari campani

I due falsari a Casoria e Napoli, di 36 e 37 anni sono stai arrestati in flagranza di reato. Al momento dell’arrivo dei militari stavano stampando e confezionando delle banconote da 50 euro. Il locale era attrezzato con macchine da stampa off set particolarmente sofisticate e altamente performanti. La stamperia si trovava all’interno di un immobile dove ufficialmente veniva svolta un’attività commerciale legata alla lavorazione e commercializzazione di carne suina nell’ara industriale del comune di Pomigliano d’Arco (Na).

Le indagini della Guardia di Finanza

I locali utilizzati come stamperia clandestina, sono di proprietà di una società di leasing estranea alla vicenda e affittati al titolare dell’attività di produzione di insaccati. I finanzieri, insospettiti dagli inusuali movimenti di mezzi pesanti utilizzati per trasportare le voluminose apparecchiature hanno sorvegliato costantemente il ed hanno ricostruito i movimenti degli indagati.

Banconote di pregevole fattura

Gli  accertamenti preliminari effettuati sulle banconote falsificate hanno permesso di constatarne la pregevole fattura, in grado di ingannare facilmente chiunque ne fosse venuto in possesso.

Vuoi rimanere sempre aggiornato? 
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui