Classifica qualità della vita 2019: al primo posto Vienna, Milano e Roma entrano nella top 60 mondiale

0
216
classifica qualità della vita 2019
Fonte Foto: ilsole24ore.com In foto, Vienna, la prima classificata

Quali sono le città in cui si vive meglio? Ogni anno la classifica Mercer sulla qualità della vita, analizzando le varie località, stabilisce una graduatoria in base alla valutazione di diversi fattori. Per il 2019, al primo posto si colloca Vienna, mentre Milano e Roma acquistano ottime posizioni entrando nella top 60 mondiale.

Classifica qualità della vita 2019: a che serve?

La classifica sulla qualità della vita del 2019, così come quelle degli altri anni, mette a confronto, sulla base di 10 parametri, 230 su 450 città al mondo del suo database. Lo scopo è quello di fornire alle aziende dei dati sicuri, omogenei, coerenti e affidabili per eventuali investimenti e/o dinamiche aziendali di rilievo.

Luca Baroldi, Reward & Information Solutions Leader per Mercer Italia dichiara: “La sicurezza personale è la pietra angolare della stabilità personale e quindi professionale, ed è un pre-requisito perché il talento degli individui si possa esprimere nel business“.

E poi continua: “Le società hanno bisogno di informazioni accurate costruite a partire da metodi oggettivi per determinare le implicazioni derivanti dal mutamento degli stili di vita e dalle preoccupazioni legate alla sicurezza personale del personale da inviare all’estero. Ogni preoccupazione in merito alla sicurezza personale può essere critica e avere impatti significativi sul successo e sui costi di un programma di Global Mobility“.

Vienna prima per la decima volta consecutiva!

Anche per il 2019, Vienna conferma, per il decimo anno consecutivo, il suo primato ed è nuovamente la città con la migliore qualità della vita. A seguire troviamo Zurigo e, in terza posizione, Auckland, Monaco e Vancouver a pari merito.

Singapore, Montevideo e Port Louis mantengono le stesse posizioni del 2018, riaffermandosi le città con qualità della vita migliore in Asia, Sud America e Africa.

Continua dopo la foto

classifica qualità vita 2019
Fonte Foto: mercer.it – LA TOP TEN delle città con la migliore qualità della vita per il 2019 secondo Mercer

Milano e Roma conquistano la top 60 mondiale

Grandi traguardi per Milano e Roma, che si posizionano rispettivamente quarantunesima e cinquantaseiesima, mantenendo la stessa differenza tra loro del 2018 ed entrando nella top 60 mondiale. In particolare, Milano è a parimerito con Londra.

Matteo Tamburini, Global Mobility Practice Leader per Mercer Italia ha aggiunto: “Mentre Londra sopravanza Milano per il dinamismo economico, il nostro database evidenzia minore sicurezza dal punto di vista della stabilità politica e sociale nel medio-periodo. Si tratta di scostamenti minimi, ma che rendicontano il clima di insicurezza legata a Brexit, il cui perimetro normativo in riferimento alla popolazione degli expat, è ancora lungi dall’essere definito con chiarezza“.

Le conclusioni relative alla classifica sulla qualità della vita 2019

Luca Baroldi tra le conclusioni relative alla classifica sulla qualità della vita 2019 e commenta: “Le ricerche Mercer mostrano.come trasversalmente alle generazioni, ma soprattutto nelle coorti di lavoratori più giovani, come i Millennial, il talento sia sempre.più mobile, ed indichi come prioritaria l’esigenza di portare al lavoro ‘il vero sé’. Una dimensione personale, che impatta sulla dimensione economica. Lo sviluppo degli individui, dei business e dei territori.sono strettamente interconnessi, in un’economia sempre più globale“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui