Catania Turismo, presentati i dati e prospettive stagione crocieristica 2019

0
247
Catania Turismo stagione croceristica 2019

La città di Catania apre le porte al Turismo, il sindaco Salvo Pogliese all’autorità del sistema portuale della Sicilia orientale Andrea Annunziata hanno presentato i dati e prospettive della stagione crocieristica 2019.

Turismo: “205 mila passeggeri approderanno a Catania”

Il sindaco Salvo Pogliese e il presidente dell’autorità del sistema portuale della Sicilia orientale Andrea Annunziata hanno illustrando gli incrementi ai flussi turistici previsti nel 2019 delle navi da crociera in transito per il Porto di Catania: “I 205 mila passeggeri delle navi da crociera che nel 2019 approderanno a Catania dovranno trovare servizi adeguati per aiutarli a conoscere e apprezzare le nostre bellezze naturalistiche. Entro pochi giorni posizioneremo gli info-point, realizzeremo una nuova brochure di Catania in più lingue e un percorso protetto dalla polizia municipale per condurre dal Porto al centro storico. Un passo alla volta stiamo creando le condizioni per fare di Catania una città turistica all’avanguardia, una capitale del Mediterraneo che accolga turisti e visitatori di tutto il mondo“.

continua dopo il video

Salvo Pogliese ha invece dichiarato: “I crocieristi che sbarcheranno, quest’anno più del triplo rispetto a due anni fa, per visitare la città a piedi, attraverseranno un percorso pedonale a loro dedicato all’interno del Porto, transiteranno dalla Vecchia Dogana per poi continuare lungo il perimetro esclusivamente pedonale all’interno degli archi della Marina fin quasi alle mura di Carlo V, per poi attraversare la strada nel punto più sicuro, con un servizio di polizia locale presente sul posto, così raggiungere agevolmente piazza Duomo, percorrendo Via Dusmet sino all’ingresso di Porta Uzeda“.

All’incontro hanno partecipato anche il presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione, gli assessori Mirabella e Parisi e il capo di gabinetto Giuseppe Ferraro che ha anche la responsabilità dell’ufficio turismo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui