Firenze, anziani malmenati in casa da rapinatori

0
195

Ieri sera a Firenze, in zona Isolotto, due anziani sono stati malmenati all’interno della loro abitazione da dei rapinatori.

Anziani malmenati da rapinatori

Il fatto è successo ieri sera poco prima delle 22.00, quando una coppia di anziani coniugi è stata percossa da due uomini travisati che si erano introdotti nella loro abitazione, al secondo piano di un immobile in zona Isolotto a Firenze. I due ladri sono entrati in casa attraverso forzando e danneggiando la porta finestra del terrazzo. La donna è stata sorpresa mentre erra in cucina. Uno dei due delinquenti ha picchiato la donna facendola cadere a terra. Nel frattempo l’altro uomo ha raggiunto il marito che si trovava nel salone. Qui lo ha malmenato e costretto a farsi consegnare le chiavi della cassaforte. Una volta aperta i due uomini hanno appurato che all’interno non vi erano oggetti di valore e quindi si sono dileguati.

Prognosi di 7 giorni e tanta paura

Le vittime, dell’età di dell’età di 81 (marito) e 78 anni (moglie), per le lesioni e lo spavento sono stati trasportati presso l’ospedale di Torre Galli dal quale ne uscivano entrambi con una prognosi di 7 giorni  per lieve trauma cranico e contusione toracica (per l’uomo). Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Fi-Oltrarno.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui