Gela, sfregia il volto all’ex fidanzata di 27 anni: uomo ricercato dalla polizia

0
647
Fonte Foto: foggiareporter.it

Una nuova news di cronaca racconta l’odio e la non rassegnazione di un uomo che non accetta la fine di una relazione. Il fatto è accaduto a Gela dove un uomo ha sfregiato il volto dell’ex fidanzata di 27 anni per punirla.

Gela, spedizione punitiva

Secondo quanto reso noto la coppia in questione aveva smesso da tempo di stare insieme ma il ragazzo non aveva accettato la fine di questa storia d’amore. Nel corso della giornata di ieri a Gela, come fanno sapere anche gli agenti di polizia che si stanno occupando del caso, il ragazzo in questione ha raggiunto l’abitazione della ventisettenne al fine di poter avere un nuovo chiarimento con lei e non solo. Gela sfregia il volto all’ex fidanzata

Lo scopo del giovane sarebbe stato quello di convincerla a riprendere di nuovo la loro relazione, nel momento in cui questo ha ricevuto un ‘no’ la sua reazione è diventata feroce. Gela sfregia il volto all’ex fidanzata

Sfregia il volto all’ex fidanzata

La discussione tra i due ragazzi, dunque, avrebbe preso una brutta piega nel momento in cui la giovane ha risposo ‘no’ alla richiesta dell’uomo di riprendere la loro relazione. Da quel momento ecco che questo viene travolto dall’ira e sfregia il volto dell’ex fidanzata di soli 27 anni dileguandosi nel nulla. Gela sfregia il volto all’ex fidanzata

La ventisettenne si è recata al pronto soccorso raccontando agli inquirenti quanto fosse successo, successivamente la ragazza avrebbe anche dichiarato: “Voleva punirmi“. La ragazza è stata subito medicata con dei punti di sutura ed è stata giudicata guaribile in circa 15 giorni, mentre l’aggressore si è reso irreperibile dopo quanto successo e ancora oggi è ricercato dagli agenti di polizia.  Gela sfregia il volto all’ex fidanzata

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui