Vertice di Governo, Salvini: ” No aumento Iva”, Conte: “Si agirà su spending review”

0
158
manovra domani risposta all'eu

In un vertice di Governo, durato circa 2 ore, Conte ed i suoi vicepremier Salvini e Di Maio hanno tracciato la linea da seguire in futuro sull’economia italiana, al termine il leader leghista ha ribadito il suo no all’aumento dell’Iva.

Conte: “Agiremo sulla spending review”

Ci saranno altre strade e quelle si percorreranno e non saranno quelle intraprese dagli altri governi che nel passato hanno gestito politicamente il Paese. Questo in sintesi il risultato del vertice che si è tenuto tra il Premier Conte ed i suoi vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Al termine Conte ha detto, prima di partire per Bruxelles, che il Def è uno strumento che in questo momento dell’anno è anche prematuro” da valutare. “Però siamo costretti a farlo”. Ha assicurato che non vi sono litigi a riguardo tra le forze costituenti il Governo ed ha riferito che ieri vi ” è stata una tranquillissima riunione sul quadro di finanza pubblica, riteniamo che sia l’impostazione più corretta”. Su come evitare l’aumento dell’Iva Conte in mattinata aveva spiegato che si agirà sulla “spending review ed tax expenditures“.

Salvini: “No aumento Iva”

Salvini, all’uscita da Palazzo Chigi ha ha ribadito il No del Governo all’aumento dell’ Iva, e rassicurando gli italiani che in vista “non ci sono tasse sulla casa e non ci sono tasse sui risparmi“: i soldi il governo li prenderà “dalla crescita” perché “siamo uno dei paesi migliori al mondo. “Siamo prudenti. Meglio correre dopo, essere più prudenti prima”, ha risposto Salvini sul perchè la crescita nel Def sia stata fissata allo 0,2%.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui