Genova, abusava della figlia minorenne. Arrestato equadoregno

0
151

Un uomo equadoregno è stato arrestato a Genova poiché abusava della figlia minorenne di 17 anni quando la giovane ne aveva 11.

Abusava della figlia 17enne

La Polizia di Genova ha arrestato un uomo di 43 anni di origini ecuadoriane con l’accusa di avere abusato della figlia da quando lei aveva 11 anni. La Squadra mobile è intervenuta, fermando l’uomo, a seguito della drammatica testimonianza della ragazzina appena 17enne. La madre era sempre stata all’oscuro di tutto, ma l’ultima violenza ha fatto traboccare il vaso. La giovane si è confidata con la madre che  è scappata di casa e ha chiesto aiuto a una assistente sociale. L’ operatrice ha avvisato la polizia.

Almeno sei gli anni di botte e violenze

La giovane ha riferito che il padre aveva iniziato ad abusare di lei quando aveva 11 anni. Gli  agenti hanno verificato che l’uomo oltre ad abusare della figlia minorenne picchiandola malmenava anche la moglie. Quando le due donne non sono tornate a casa, l’uomo ha capito di essere stato denunciato ed ha tentato di provocare una esplosione in casa con il gas. I vigili del fuoco tre giorni fa erano intervenuti e lo avevano salvato.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui